Sampdoria-Lazio 1-2, sintesi e tabellino

© foto www.imagephotoagency.it

Sampdoria-Lazio, Serie A 2017/2018: cronaca in diretta live con formazioni ufficiali, risultato, pagelle, tabellino e sintesi

Arriva la prima sconfitta tra le mura dello stadio “Ferraris” per la Sampdoria. La squadra di Giampaolo esprime un buonissimo gioco nel primo tempo ma viene schiacciata da una Lazio arrembante e concreta nella seconda parte della partita. I blucerchiati cercano di tenere in pugno la gara andando in vantaggio con il gol di Zapata, ma la conduzione di Mazzoleni unita a qualche disattenzione inclinano la partita in favore della Lazio. Nel secondo tempo segnano Caicedo e Milinkovic, i tre punti vanno alla Lazio, ma la partita l’ha fatta la Sampdoria.

Sampdoria-Lazio 1-2: il tabellino

MARCATORI: s.t. 11′ Zapata, 34′ Milinkovic, 45′ Caicedo.

SAMPDORIA (4-3-1-2):Viviano; Bereszynski, Silvestre, Ferrari, Murru; Barreto, Torreira, Praet (dal 38′ s.t. Verre); Ramirez (dal 31′ s.t. Alvarez); Quagliarella (dal 23′ s.t. Kownacki), Zapata. A disposizione: Puggioni, Tozzo, Andersen, Dodô, Sala, Caprari, Djuricic, Regini, Capezzi. Allenatore: Giampaolo.

LAZIO (3-5-2): Strakosha; Bastos (dal 16′ s.t. Patric), de Vrij, Radu; Marusic, Parolo, Leiva (dal 29′ s.t. Caicedo), Milinkovic, Lulic (dal 29′ s.t. Lukaku); Luis Alberto, Immobile. A disposizione: Guerrieri, Vargic, Basta, Felipe, Palombi, Neto, Murgia. Allenatore: Inzaghi.

ARBITRO: Mazzoleni di Bergamo. Assistenti: Tegoni di Milano e Di Vuolo di Castellamare. Quarto ufficiale: Manganiello di Pinerolo. VAR: Giacomelli di Trieste. AVAR: Vuoto di Livorno.

NOTE: Ammonito al 45’+3 Immobile. Recupero 0′ p.t. e 3′ s.t.

Sampdoria-Lazio: diretta live e sintesi

SINTESI SECONDO TEMPO: Un secondo tempo diverso dal primo per la Sampdoria che non riesce a tenere la partita sul risultato di vantaggio. Mazzoleni contribuisce con una conduzione di gara discutibile, alla fine vince la Lazio ma non in maniera limpida.

45’+3 AMMONITO IMMOBILE! Con il cartellino giallo al biancazzurro si chiude la partita.

45′ GOL DELLA LAZIO! Caicedo porta in avanti la squadra di Inzaghi. Tantissime polemiche per la conduzione arbitrale.

44′ Sampdoria sotto assedio della squadra di Inzaghi, si alza la lavagnetta luminosa, saranno tre minuti di recupero.

41′ Momento di sofferenza per la Sampdoria, con una Lazio arrembante.

38′ CAMBIO SAMPDORIA! Esce Praet, entra Verre.

33′ GOL DI MILINKOVIC! Sugli sviluppi del tiro di Luis Alberto i blucerchiati si perdono il numero ventuno che insacca a rete!

31′ CAMBIO PER LA SAMPDORIA! Esce Ramirez, entra Alvarez.

29′ DOPPIO CAMBIO PER LA LAZIO! Esce Leiva, entra Caicedo. Esce Lulic, entra Lukaku.

27′ Fallo di Immobile su Torreira, Mazzoleni lo richiama senza ammonirlo.

26′ ANGOLO PER LA SAMPDORIA! Nulla da fare per il blucerchiati sugli sviluppi del corner.

23′ CAMBIO SAMPDORIA! Fuori Quagliarella, dentro Kownacki!

21′ Parata di Viviano! La Sampdoria deve ritrovare la calma per costruire il suo gioco.

20′ OCCASIONE LAZIO! Momento di poca lucidità blucerchiata! Ma la Sampdoria con Murru chiude la possibilità del gol alla Lazio.

16′ Cambio per la Lazio! Esce Bastos entra Patric.

15′ OCCASIONE SAMPDORIA! Quagliarella servito da Zapata per un eccesso di generosità prova a ripassargli la palla invece di tirare in porta.

13′ OCCASIONE SAMPDORIA! Quagliarella mette in mezzo e la Lazio rischia l’autogol!

11′ GOL DELLA SAMPDORIA! Zapata da solo davanti a Strakosha non sbaglia! Un gioiello l’assist di Quagliarella che lo trova in area con i tempi giusti!

10′ ANGOLO PER LA SAMPDORIA! Il pallone viene respinto dalla Lazio.

6′ PALO DELLA LAZIO! Leiva colpisce il legno, il pallone rimbalza nelle braccia di Viviano!

4′ Sugli sviluppi dell’angolo, mischione in area. Ferrari prende una botta al viso e resta a terra. Gioco fermo ma nessuna preoccupazione per il centrale blucerchiato.

3′ Tensione tra Marusic e Quagliarella, Mazzoleni li richiama entrambi! La Sampdoria ottiene un calcio d’angolo!

2′ Sampdoria che riprende il discorso dove lo aveva lasciato! Barreto ci prova dal limite dell’area, il pallone finisce alto sopra la traversa.

1′ Inizia il secondo tempo di Sampdoria-Lazio.

Intervenuto ai microfoni di Premium Sport, Parolo commenta i primi quarantacinque minuti di gioco: «Noi facciamo la nostra partita e cerchiamo il gol. La Sampdoria ha giocatori forti e dobbiamo cercare di limitarli».

SINTESI PRIMO TEMPO: La Sampdoria tiene botta contro una Lazio che fatica a rendersi pericolosa. È la squadra blucerchiata ad essere propositiva, concreta e pericolosa per tutta la prima frazione di gioco. Triplice fischio e squadre negli spogliatoi a risultato invariato, da menzionare l’unico pericolo corso dai blucerchiati: salvano la porta prima Viviano e poi Bereszysnki sulla linea.

45′ Finisce il primo tempo!

43′ OCCASIONE SAMPDORIA! Ramirez serve Quagliarella! Il numero 27 non trova la porta!

42′ PUNIZIONE PER LA SAMPDORIA! Sul pallone sono Ramirez e Torreira. Il tiro del trequartista sbatte sulla barriera.

41′ Ci prova Marusic di testa! Il pallone finisce ampiamente a lato!

37′ Bella chiusura di Murru in collaborazione con Quagliarella sul tentativo di sfondamento della Lazio.

35′ OCCASIONE LAZIO! Parata di Viviano sugli sviluppi del calcio d’angolo, sulla ribattuta salva Beresynski sulla linea di porta!

33′ Di nuovo una decisione arbitrale discutibile! Mazzoleni fa capire a Ramirez che non tollererà ulteriori lamentele.

32′ Brutto fallo di Lulic! Mazzoleni non ravvisa il fallo e decide di far rimettere il pallone in gioco dalla Lazio.

31′ OCCASIONE SAMPDORIA! Di nuovo Zapata a tu per tu con Strakosha, il portiere della Lazio respinge di piede!

30′ Ripartenza della Lazio con Luis Alberto, Murru gli chiude qualsiasi spazio e fa ripartire la Sampdoria.

29′ OCCASIONE SAMPDORIA! Di nuovo la premiata ditta Ramirez-Zapata. Il trequartista cerca Zapata che viene anticipato.

28′ TENTATIVO LAZIO! Radu prova il tiro dalla distanza, il pallone termina alto sopra la traversa.

27′ La Lazio parte in velocità, Parolo riceve il pallone ma non inquadra la porta. Lulic cerca l’ultima deviazione ma spara altissimo.

25′ Barreto intercetta un pallone vagante e serve Quagliarella, il direttore di gara ferma l’azione per fuorigioco.

24′ OCCASIONE SAMPDORIA! Zapata e Ramirez si intendono alla perfezione! L’uruguaiano si accentra e libera il tiro a giro che fa la barba alla traversa!

22′ Angolo per la Lazio! Luis Alberto batte, Viviano salta più in alto di tutti e fa sua la palla.

21′ La Lazio non sta a guardare e prova ad andare al tiro con Leiva. Viviano controlla la sfera che si spegne in fondo al campo.

19′ Punizione per la Sampdoria! Il pallone calciato da Torreira sbatte sulla barriera. Sulla palla si avventa Praet, il tiro finisce di poco a lato del palo.

18′ OCCASIONE SAMPDORIA! Zapata serve Ramirez che va al tiro! Strakosha respinge ma non trattiene.

16′ Angolo per la Lazio. Immobile riceve il pallone e calcia, la sfera sfila il palo.

15′ Bruttissimo fallo ai danni di Ramirez, il direttore di gara decide per il richiamo verbale.

14′ Colpo di testa di Parolo a lato del palo. Rimessa dal fondo per Viviano.

12′ Beresynski serve Zapata, il colombiano non riesce a stoppare e la difesa della Lazio spazza via. Buon momento dei blucerchiati.

9′ Zapata da solo in area non riesce a liberarsi di De Vrji, Strakosha allontana.

8′ OCCASIONE SAMPDORIA! Quagliarella serve Barreto, il blucerchiato prova a girare in porta, il pallone finisce a lato del palo.

7′ Sugli sviluppi del calcio d’angolo, Ramirez prova a girarla in porta. Fuori di poco.

6′ OCCASIONE SAMPDORIA! Quagliarella pesca Zapata, anticipo del portiere. Angolo per i blucerchiati!

5′ Fallo di Lulic ai danni di Barreto, ha la peggio il giocatore della Lazio.

4′ Sampdoria propositiva con Barreto che cerca di trovare Quagliarella e Zapata, chiude la Lazio.

2′ Fase di studio per entrambe le squadre, tanto gioco a centrocampo.

1′ Si comincia: inizia Sampdoria-Lazio!

20:40 Le squadre fanno il loro ingresso in campo.

19.55 Dennis Praet ai microfoni di Mediaset Premium: «Giochiamo contro una squadra forte in trasferta, noi lo siamo in casa. Penso che sarà una partita tosta. Non dobbiamo pensare alla sconfitta di Bologna ma a dare il 100% oggi perché la Lazio è una squadra fisica e difficile da affrontare».

19.50 Luiz Felipe ai microfoni di Mediaset Premium: «È stata una settimana difficile per noi dopo la sconfitta con la Fiorentina, per quello che stiamo facendo sono due punti che mancano. Ma è acqua passata, ora testa solo alla Sampdoria. Sarà una grande gara, dobbiamo essere concentrati e dobbiamo vincere per rimanere in alto e raggiungere i nostri obiettivi. Stiamo facendo bene, ci alleniamo bene e stasera serve solo una grande prestazione».

Sampdoria-Lazio: formazioni ufficiali

SAMPDORIA (4-3-1-2): Viviano; Bereszynski, Silvestre, Ferrari, Murru; Barreto, Torreira, Praet; Ramirez; Quagliarella, Zapata. Allenatore: Giampaolo.

LAZIO (3-5-2): Strakosha; Bastos, de Vrij, Radu; Marusic, Parolo, Leiva, Milinkovic, Lulic; Luis Alberto, Immobile. Allenatore: Inzaghi.

ARBITRO: Mazzoleni di Bergamo. Assistenti: Tegoni di Milano e Di Vuolo di Castellammare di Stabia. Quarto ufficiale: Manganiello di Pinerolo. VAR: Giacomelli di Trieste. AVAR: Vuoto di Livorno.

Sampdoria-Lazio, probabili formazioni e prepartita

19.40 Gli spogliatoi del “Ferraris” sono pronti per accogliere Sampdoria e Lazio.

Non sarà certamente facile per gli uomini di Giampaolo aver ragione degli ospiti, una vera e propria corazzata fuori casa. I biancocelesti, inoltre, vorranno riprendere la marcia verso le zone più alte della classifica, e partiranno dunque all’arrembaggio per cercare di sorprendere Quagliarella e compagni fin da subito imponendo il loro gioco. Vediamo allora come si potrebbe schierare l’undici ospite. In porta Strakosha, difesa a tre composta da Radu, De Vrij e Bastos, ancora in campo dato il nuovo stop di Wallace. Il centrocampo a cinque vedrà sugli esterni Marusic a destra e Lulic a sinistra, mentre gli slot centrali saranno occupati da Milinkovic-Savic, Leiva e Parolo. In attacco, il solido tandem Luis AlbertoImmobile.

Per quanto riguarda i blucerchiati, impegnati con molte seconde linee in Coppa Italia contro il Pescara, solito 4-3-1-2 con Viviano in porta, difesa composta da Bereszynski, Silvestre, Ferrari e Regini, chiamato a sostituire l’infortunato Strinic. Centrocampo che dovrebbe vedere, accanto all’inamovibile Torreira, Praet sul centrosinistra e Barreto sul centrodestra. Dietro le punte spazio a Ramirez, fresco di gol contro il Pescara e nuovamente in fiducia dopo le recenti ottime prestazioni, Bologna a parte. In attacco, invece, Zapata e Quagliarella, a riposo in settimana contro la squadra di Zeman e pronti a guidare le folate offensive della Sampdoria.

SAMPDORIA (4-3-1-2): Viviano; Bereszynski, Silvestre, Ferrari, Regini; Barreto, Torreira, Praet; Ramirez; Zapata, Quagliarella. Allenatore: Giampaolo.

LAZIO (3-5-2): Strakosha; Bastos, De Vrij, Radu; Marusic, Milinkovic-Savic, Leiva, Parolo, Lulic; Luis Alberto, Immobile. Allenatore: Inzaghi.

Sampdoria-Lazio: i precedenti del match

Vediamo da un punto di vista dei precedenti, che tipo di partita ci si potrebbe aspettare. Anzitutto, va detto che se Bologna era una tappa stregata nel calendario doriano, non si può dire diversamente della Lazio: negli ultimi 10 incontri, fra casa e trasferta, la Samp ha vinto solo una volta, quel 2-1 alla 35° giornata di due campionati fa che di fatto diede la salvezza alla squadra di Montella.

Se andiamo a vedere nel dettaglio tutti gli incontri fra le due formazioni, le gare giocate in totale sono 110: biancocelesti ampiamente in vantaggio grazie a 48 vittorie contro le 27 blucerchiate, 35 invece i pareggi. Se restringiamo invece la ricerca alle gare giocate in Serie A e al “Ferraris”, regna un quasi perfetto equilibrio: Sampdoria in leggerissimo vantaggio grazie a 18 successi, Lazio invece a quota 16; 17 i pareggi. L’anno scorso fu la squadra di Inzaghi ad alzare le braccia al cielo dopo il triplice fischio dell’arbitro grazie ai gol di Milinkovic-Savic e Parolo: la rete di Schick, entrato ad una manciata di minuti dal termine della partita, fu un gioiello balistico fine a se stesso e valido solo per le statistiche. Quest’anno la Sampdoria ha una consapevolezza diversa, è conscia del suo valore e i risultati lo dimostrano: chissà che per la Lazio, reduce da un periodo di leggero appannamento, non possa valere, come per tutte le squadre che hanno giocato al “Ferraris” quest’anno, la “legge di Marassi“.

Sampdoria-Lazio: l’arbitro del match

Sarà Paolo Silvio Mazzoleni di Bergamo l’arbitro di Sampdoria-Lazio. Ad affiancarlo ci saranno gli assistenti Alberto Tegoni di Milano e Rodolfo Di Vuolo di Castellammare di Stabia; quarto ufficiale sarà Gianluca Manganiello di Pinerolo. Dietro agli schermi del VAR ci sarà Piero Giacomelli di Trieste, l’assistente sarà Gianluca Vuoto di Livorno.

Sampdoria-Lazio, streaming: dove vederla in TV

Sarà possibile vedere Sampdoria-Lazio in diretta tv sia sulla piattaforma satellitare Sky, canali Sky Calcio 1 HD e Sky Sport 1 HD, sia su Mediaset Premium, canali Premium Sport e Premium Sport HD. In streaming, per sistemi operativi iOS, Android e Windows Mobile su smartphone e tablet, tramite le applicazioni SkyGo e Premium Play, esclusivamente per gli abbonati.