Sampdoria-Lecce: l’arbitro della sfida

arbitro massa
© foto www.imagephotoagency.it

Sampdoria-Lecce affidata all’arbitro Massa: i precedenti col fischietto ligure

VITTORIA OBBLIGATA COL LECCE: LO STRISCIONE A BOGLIASCO

Dopo l’ennesima sconfitta rimediata ieri contro il Bologna, la Sampdoria torna fra le mura casalinghe per tentare di racimolare punti contro una diretta concorrente, il Lecce. A dirigere il match del “Ferraris” – in programma mercoledì alle ore 21 – sarà l’arbitro Davide Massa di Imperia, coadiuvato dagli assistenti Alberto Tegoni di Milano ed Enrico Caliari di Legnago. Il ruolo di quarto ufficiale sarà affidato ad Antonio Di Martino di Teramo, mentre dietro agli schermi del VAR ci saranno Aleandro Di Paolo di Avezzano e Alessandro Giallatini di Roma.

Il bilancio con il fischietto ligure non è dei migliori per i blucerchiati: 2 vittorie, 6 pareggi e 4 sconfitte. Tuttavia, negli ultimi 4 incroci con Massa, la Samp ha sempre portato a casa un risultato positivo (vittorie contro Napoli e Udinese, pareggi contro Genoa e Lazio). Restringendo il campo alle sole partite disputate al “Ferraris”, il Doria non ha mai perso con l’arbitro in questione (4 pareggi e 2 trionfi). Peggiore, ma statisticamente meno significativo, lo storico del Lecce con l’arbitro di Imperia: i pugliesi, infatti, possono vantare solo 2 incontri diretti da Massa, entrambi nel 2011 e in trasferta (1-1 contro la Fiorentina e sconfitta per 2-0 contro il Palermo).