Sampdoria, l’ex Raggi: «Il Monaco mi ha gettato nella spazzatura»

Raggi Monaco
© foto www.imagephotoagency.it

Andrea Raggi ha parlato del trattamento ricevuto dal Monaco a fine contratto: le dichiarazioni dell’ex Sampdoria

Andrea Raggi, ex difensore della Sampdoria attualmente svincolato, ha raccontato la conclusione dell’esperienza al Monaco «Subasic è partito ha ottenuto appena ringraziamento su Instagram. Anche io e Dirar non abbiamo ottenuto neanche una celebrazione allo stadio, niente. Siamo stati gettati nella spazzatura e questo mi fa male al cuore, perché m sarebbe piaciuto un altro finale».

«Il direttore sportivo di allora mi aveva promesso che non sarebbe finita così. Non sono Thiago Silva o van Dijk, ma mi è sempre stato detto di non preoccuparmi. Oggi sono tornato in Italia, la storia si è conclusa con un comunicato stampa sul loro sito web. È difficile dimenticare quando sei stato ucciso in questo modo e voltare pagina da un giorno all’altro. Lo prendo sul personale, adoro questo club», ha concluso Raggi.