Connettiti con noi

Hanno Detto

Sampdoria, senti Paganini: «Mercato? Colpi last minute. D’Aversa scelta mirata»

Pubblicato

su

Sampdoria, Paolo Paganini commenta le mosse del club doriano: le dichiarazioni del giornalista di Rai Sport

Paolo Paganini, giornalista di Rai Sport, ha commentato la situazione di mercato della Sampdoria. Le sue parole a La Repubblica.

CESSIONE – «La Sampdoria è periodicamente coinvolta in voci, ma penso che vada avanti Ferrero, almeno per questa stagione, a meno di offerte molto importanti. Sono arrivati a un pelo dal traguardo con Dinan a oggi le avvisaglie non sono queste».

D’AVERSA – «D’Aversa considerando le alternative, rappresenta una scelta mirata. L’accoppiata con Faggiano ha fatto molto bene a Parma. Gli ultimi mesi in Emilia non contano».

PECINI – «Lo considero uno dei talent scout più bravi d’Europa. È stata una scelta molto intelligente. Pecini ha pescato bene all’estero. Damsgaard e Andersen ad esempio».

SAMPDORIA – «La Sampdoria ha già un’intelaiatura pronta. Damsgaard, Thorsby, Colley hanno mercato all’estero, ma non alle condizioni che vuole Ferrero. La priorità sono gli esuberi. Questo sarà il classico mercato degli ultimi tre giorni. Mi aspetto una compravendita frenetica sul traguardo. Può comunque arricchire l’organico con una due occasioni last minute».

DAMSGAARD – «Damsgaard come giocatore di livello internazionale, lo ha dimostrato all’Europeo. Deve dimostrare di essere da top club, intendo Chelsea, Barcellona, Liverpool».