Sampdoria-Parma, le pagelle: disastro Jankto, Vieira spento

jankto Milan sampdoria highlights
© foto www.imagephotoagency.it

Sampdoria-Parma, le pagelle: Quagliarella sbaglia il rigore, Jankto e Vieira a fari spenti

Audero 5 – Un primo tempo senza brividi ad eccezione dell’azione da gol dove le colpe si distribuiscono ampiamente tra chi presidiava l’area di rigore. Anche nella seconda frazione di gioco non trova l’intesa con la difesa ed è spesso costretto ad intervenire.

Thorsby 6 – Sembra sempre quello più lucido e concreto de comparto difensivo blucerchiato.

Ferrari 5,5 – Incolpevole sull’azione che porta Kucka al gol, fa quello che può sebbene la difesa nel primo tempo sia tutto che registrata. Nella ripresa cerca di mettere maggior ordine, ma con fatica.

Colley 5 – Ha qualche colpa sul gol del vantaggio del Parma, del reparto difensivo sembra quello meno sicuro dei propri mezzi. Si trova sui piedi il pallone del pareggio, ma non riesce a spingerlo in porta.

Murru 6 – Se in fase difesiva non gli si può dire niente, in quanto fa sempre il suo, quando si tratta di costruire gioco risulta poco preciso.

Jankto 5 – Parte a razzo e scompare progressivamente dal campo. Nella seconda frazione di gioco entra in area prima della parata di Sepe, causando il fuorigioco e il conseguente gol annullato alla Sampdoria (dal 34′ s.t. Caprari 5 – Nessuna azione degna di nota nello scampolo di partita disputato).

Ekdal 5,5 – Eccessivamente nervoso, come si evince da diversi interventi discutibili; non riesce a mettere ordine a centrocampo.

Vieira 5,5 – Patisce particolarmente Kucka e quando si trova ad andare al tiro non è per nulla lucido (dal 14′ s.t. Linetty 5,5 – Entra e non riesce ad incidere).

Ramirez 6,5 – Si conferma quello più in palla della formazione blucerchiata, sempre meglio quando agisce da trequartista più che da esterno. Nella ripresa è l’unico che dimostra di averne voglia (dal 14′ s.t. Leris 5,5 – Nella confusione generale si allinea al rendimento della squadra).

Gabbiadini 6 – Si sbatte tanto, ma è altrettanto impreciso. Peccato per la traversa sbeccata nella ripresa.

Quagliarella 5 – Essersi sbloccato con il Cagliari non gli ha portato fortuna, pochi tiri in porta e altrettanto imprecisi. Sbaglia il rigore che avrebbe riportato la Sampdoria in pareggio.