Connettiti con noi

Hanno Detto

Preparatore atletico Melotto: «Così portiamo al top la Sampdoria»

Pubblicato

su

Samuele Melotto, preparatore atletico della Sampdoria, ha parlato dal ritiro di Ponte di Legno: ecco le sue dichiarazioni

Samuele Melotto, preparatore atletico della Sampdoria, ha parlato dal ritiro di Ponte di Legno. Le sue dichiarazioni ai microfoni di Telenord.

GPS PER GLI ALLENAMENTI – «Serve a monitorare il carico esterno locomotorio, le quantità di corsa e lo stato di forma, ma anche il carico interno cioè la frequenza cardiaca, ci dice insomma come sta rispondendo il cuore. A quel punto ci serve per capire i livelli del nostro allenamento e a modulare il carico nei giorni successivi. È un Gps collegato al satellite, viene anche utilizzato anche in partita per avere degli elementi in più».

DIFFERENZE COL PASSATO – «Noi giovani abbiamo tanta tecnologia ma bisogna saperla utilizzare e sfruttarla al meglio, altrimenti si fa solo confusione».

LAVORO – «Il nostro lavoro di campo incide sul 30 % del totale, abbiamo tanto lavoro pre e sopratutto post quando scarichiamo i dati nel computer e moduliamo il piano di lavoro».

SQUADRA – «Ormai i giocatori tengono molto al loro fisico, difficile si presentino in cattiva forma alla ripresa. Adesso noi cerchiamo di portarli al top ma abbiamo grande disponibilità da parte loro, è un bel gruppo che ci segue bene».

SOSTA PER IL MONDIALE – «Ora lavoriamo per partire bene in campionato, poi certo stiamo già studiando qualcosa per non farci trovare impreparati in quel periodo. Sarà una sfida anche per noi».

Sampdoria News 24 - Registro Stampa Tribunale di Torino n. 44 del 07/09/2021 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - PI 11028660014 Editore e proprietario: Sportreview s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a U.C. Sampdoria S.p.A. Il marchio Sampdoria è di esclusiva proprietà di U.C. Sampdoria S.p.A.