Primavera salva se… Tutte le combinazioni

primavera sampdoria
© foto Mattia Bronchelli

Primavera, salvezza ad un passo: ecco come salvarsi con una giornata d’anticipo

Appuntamento domenicale mattutino per la Primavera di Pavan che, alle ore 11.00 sul campo del “Garrone” di Bogliasco, incontrerà i pari età della Juventus per uno scontro salvezza che può sancire, con una giornata d’anticipo, la definitiva permanenza nella massima categoria per la giovanile blucerchiata. La classifica dà al doria un sostanziale vantaggio e una relativa tranquillità rispetto alle dirette concorrenti a rischio playout. Fondamentale è risultata la vittoria contro la Lazio che ha messo altri tre punti di distacco dall’Udinese sebbene la vittoria del Hellas Verona contro il Genoa abbia in parte rimescolato le carte. Attualmente la Sampdoria si trova a 33 punti, seguita Verona a 31 punti, dal Napoli a 30 punti – entrambe con una partita in più – e infine dall’Udinese a 29 punti. Domani può decidersi il destino dei blucerchiati che hanno più di due risultati a loro favore. Vediamo quali sono le varie combinazioni possibili con Verona e Udinese.

Vittoria di tutte le formazioni in lotta. Nel caso Hellas Verona, Udinese e Sampdoria ottenessero tutte i tre punti, la squadra blucerchiata arriverebbe a quota 36 a +5 della squadra gialloblù e a +4 da quella bianconera, raggiungendo la salvezza con una giornata d’anticipo. Vittoria della Sampdoria, sconfitta dell’Udinese. Anche in questo caso, ovviamente, i blucerchiati si troverebbero salvi a ben sette punti dalla zona playout e a cinque di distacco dal Verona. Pareggio della Sampdoria, pareggio dell’Udinese. Il doppio pari sarebbe un risultato favorevole alla squadra blucerchiata che riuscirebbe a mantenere un distacco di +4 punti con solo una partita da disputare rispetto ai bianconeri, il divario dai gialloblù salirebbe a tre punti con gli scontri diretti a favore in caso di arrivo a pari punti all’ultima giornata.

Pareggio della Sampdoria, vittoria dell’Udinese. Questo risultato rimanderebbe all’ultima giornata la pratica salvezza diretta e coinvolgerebbe direttamente anche il Napoli nella questione playout. In questo caso infatti la classifica vedrebbe la Sampdoria a 34, l’Udinese a 32, l’Hellas Verona a 31 e il Napoli a 30 con, all’ultima giornata, Chievo-Udinese, Napoli-Sampdoria e Milan-Verona. Stessa situazione si verificherebbe in caso di sconfitta della Sampdoria vittoria dell’Udinese. La classifica in quel caso sarebbe Sampdoria 33, Udinese 32, Hellas Verona 31, Napoli 30. Ultima eventualità è la sconfitta di entrambe, con la vittoria già maturata del Verona si ricalcherebbe la situazione attuale con la Sampdoria a 33 punti, seguita da Verona a 31 punti, dal Napoli a 30 e dall’Udinese a 29 con una sola partita da disputare.

Articolo precedente
bereszynski linetty kownackiSampdoria-Napoli, le quote
Prossimo articolo
quagliarella direttaSampdoria-Napoli, i convocati: due assenze per parte