Connettiti con noi

News

Sampdoria, D’Aversa come Di Francesco: ci rimette Quagliarella

Pubblicato

su

Sampdoria, Quagliarella deve tornare al centro del progetto: il capitano di mille battaglie è troppo isolato

Fabio Quagliarella deve tornare al centro del progetto Sampdoria. Il capitano di mille battaglie, quello che, è bene ricordarlo, ha tirato la carretta quando Keita Balde era fuori forma, Manolo Gabbiadini era infortunato e non c’era nessuno che potesse fare gol alla Sampdoria, è stato progressivamente “escluso” da Roberto D’Aversa.

Motivi muscolari a parte, Quagliarella non sarebbe comunque entrato in campo contro il Bologna perché D’Aversa gli ha preferito, come in altre occasioni, Ciccio Caputo. Scelta tecnica legittima. Ma discutibile. Perché il tecnico della Sampdoria sta facendo lo stesso errore di Eusebio Di Francesco. Sta allontanando dalla porta Quagliarella, lo sta schierando con un modulo che non ne valorizza le qualità e soprattutto che lo “stanca” e lo rende “poco lucido”. In questo Ranieri aveva capito come utilizzarlo, ora è il momento di raddrizzare il tiro.