Sampdoria, Ranieri: «Vogliamo punti prima del Natale. Genoa? Sarà un derby vero» – VIDEO

Claudio Ranieri, allenatore della Sampdoria, ha parlato in vista del match di Serie A contro il Bologna: le sue dichiarazioni – VIDEO

Claudio Ranieri, allenatore della Sampdoria, ha parlato in vista del match di Serie A contro il Bologna.

LEGGI ANCHE – Sampdoria-Bologna in streaming e diretta tv: dove vederla

SOSTA – «La sosta ci ha dato la possibilità di allenare bene i giocatori rimasti, che giocano meno. Il fatto di avere tanti nazionali rende evidente il valore della rosa, che è forte e competitiva. Ma tra viaggi e partite, per loro si tratta di quindici giorni di allenamento persi».

DAMSGAARD E ASKILDSEN – «Hanno esordito in nazionale maggiore, segno che i nostri osservatori hanno scelto calciatori che hanno un futuro davanti a loro».

CALENDARIO – «Cercheremo di raccogliere più punti possibili nelle otto partite che ci separano dalla sosta natalizia. Dobbiamo approfittarne giocando con determinazione, sacrificio e orgoglio».

TONELLI E AUGELLO SQUALIFICATI – «Sono convinto che sia Colley sia Regini faranno benissimo la loro parte».

NUOVI ACQUISTI – «Adrien Silva si è allenato bene. Candreva è tornato quello che tutti conoscevamo. Keita si sta curando, credo che rientrerà negli ultimi giorni di dicembre».

GABBIADINI – «Si sta allenando con noi, ha sopportato bene i carichi di lavoro e sarà disponibile per il Bologna. Lo porterò in panchina».

BOLOGNA – «Mi aspetto il solito Bologna, aggressivo e corto. Subito pronto a giocare in avanti, mettendo in funzione gli attaccanti che nell’uno contro uno sono validi. Dovremo essere bravi nel fare la nostra partita, non ci dovranno creare problemi».

DERBY COL GENOA – «So che i tifosi pensano al derby, ma prima c’è il campionato. Ci teniamo noi, ci tengono loro: sarà un derby vero come quello di poche settimane fa».