Connettiti con noi

Avversari

Reggina, Inzaghi: «Sampdoria fortissima. Temevo la goleada»

Pubblicato

su

Filippo Inzaghi, allenatore della Reggina, ha parlato al termine del match di Coppa Italia contro la Sampdoria

Filippo Inzaghi, allenatore della Reggina, ha parlato al termine del match di Coppa Italia contro la Sampdoria. Ecco le sue dichiarazioni ai microfoni di Mediaset.

PARTITA – «Io voglio dare un bel voto alla mia squadra. Mi hanno veramente stupito. Ci siamo dovuti arrangiare e abbiamo disputato una gara di grandissima personalità. Se questo è lo spirito e queste son le prime impressioni sicuramente sono soddisfatto. Avevo paura di prendere la goleada contro la Sampdoria, che è più esperta e fortissima. Non pensavo. Non montiamoci la testa. Forse avremmo meritato di strappare il pareggio e andare ai supplementari. Abbiamo saputo rimboccarsi le maniche. Dobbiamo ancora costruire una squadra in certi ruoli».

REGGINA – «Quest’anno volevo stare fermo. Non penso di meritarmi il trattamento dell’anno scorso. La Reggina e il suo presidente hanno fatto qualcosa di straordinario nel convincermi. Sapevano che amo questo lavoro. Ero in vacanza e stavo bene, non mi sarei schiodato per nessuno. La Reggina mi ha fatto tornare il fuoco dentro. Ho preso una patata bollentissima, ma quando trovo persone che mi fanno sentire importante e la giusta considerazione a parte dei risultati non potevo dire di no».

Sampdoria News 24 - Registro Stampa Tribunale di Torino n. 44 del 07/09/2021 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - PI 11028660014 Editore e proprietario: Sportreview s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a U.C. Sampdoria S.p.A. Il marchio Sampdoria è di esclusiva proprietà di U.C. Sampdoria S.p.A.