Connettiti con noi

Gli Ex

Pazzini: «Mia esultanza la più bella. Ho smesso anche per gli stadi vuoti»

Pubblicato

su

Giampaolo Pazzini, ex attaccante della Sampdoria, ha parlato della sua storia e della prossima Serie A. Le sue dichiarazioni

L’ex attaccante della Sampdoria, Giampaolo Pazzini, ha parlato della situazione della Serie A, sempre più vicina alla partenza. Le sue dichiarazioni a Tuttosport.

MERCATO«I colpi sono stati tutti nel mercato allenatori».

SQUADRE DA MONITORARE«Per molti è l’anno zero, e si torna sempre lì, Spalletti a Napoli e Mourinho a Roma. Ma pure la Fiorentina di Italiano o il Torino di Juric».

ESULTANZA«La mia rimane la più bella».

CALCIO SENZA TIFOSI«Il calcio, senza tifosi, è un altro sport e questo è uno dei motivi che mi hanno fatto smettere. Sicuramente ritrovare la gente negli stadi sarà un fattore, ma solo in positivo perché ci sarà molta più adrenalina nelle partite e tornerà a essere importante il fattore campo».