Sampdoria tra sogno e realtà: da Balotelli agli obiettivi di Pecini

brescia balotelli
© foto www.imagephotoagency.it

Il mercato della Sampdoria sarà incentrato sulle intuizioni straniere di Pecini: Balotelli e il ritorno di Eder restano due sogni

La stagione di Mario Balotelli al Brescia non è stata costellata di soddisfazioni. Quello che poteva (anzi doveva) essere un’occasione di rilancio per l’attaccante è stata nuovamente motivo di chiacchiera e polemiche. Supermario ora è svincolato e alla ricerca di una nuova piazza dove ripartire. L’attaccante è sempre stato nei sogni di Massimo Ferrero, ma un suo arrivo alla Sampdoria è quantomeno improbabile.

SCOPRI QUI TUTTE LE OPERAZIONI DI MERCATO DI SAMPDORIA

Altrettanto difficile il ritorno di Martins Eder. L’attaccante dello Jiangsu Suning per tornare in blucerchiato dovrebbe decurtarsi di più della metà il suo altissimo ingaggio. La realtà è che la Sampdoria si muoverà seguendo le indicazioni di Riccardo Pecini. Come riporta il Secolo XIX, il capo degli scout blucerchiati sta sondando soprattutto il mercato straniero alla ricerca di giovani promesse da lanciare sulla scia delle operazioni che hanno portato Mikkel Damsgaard e Kristoffer Askildsen alla Sampdoria.