Sampdoria, tre motivi per cui acquistare Tonelli – FOTO

© foto Mg Genova 25/11/2018 - campionato di calcio serie A / Genoa-Sampdoria / foto Matteo Gribaudi/Image Sport nella foto: Lorenzo Tonelli-Riccardo Saponara

Sampdoria a lavoro per il primo rinforzo del mercato di gennaio: i tre motivi per cui Tonelli è un acquisto azzeccato

La Sampdoria ha scelto Lorenzo Tonelli come primo rinforzo per lo scacchiere di Claudio Ranieri. È un acquisto giusto o la società doriana avrebbe dovuto mirare ad altri obiettivi? Sfoglia la gallery per scoprire tre motivi per cui Tonelli è un acquisto azzeccato.

1. Emergenza in difesa

La Sampdoria è in emergenza. L’infortunio occorso ad Alex Ferrari obbliga i blucerchiati a intervenire. Tonelli è un acquisto necessario.

2. Adatto a Ranieri

È un giocatore di esperienza, già pronto per la Serie A e quindi che corrisponde al profilo tracciato da mister Ranieri per gli acquisti che la Sampdoria deve effettuare nel mercato di riparazione.

3. È motivato

Non da ultimo il fattore motivazione non è da trascurare. Tonelli ha voglia di rimettersi in gioco, di trovare la continuità perduta e alla Sampdoria potrebbe riuscirci.