Sampdoria, Yoshida e Vieira lasciano Genova: i due in Inghilterra dalle famiglie

© foto Db Genova 08/03/2020 - campionato di calcio serie A / Sampdoria-Hellas Verona / foto Daniele Buffa/Image Sport nella foto: Maya Yoshida

Sampdoria, Yoshida e Vieira hanno lasciato Genova dopo la fine dell’isolamento. Entrambi si sono recati in Inghilterra dalle famiglie

Da qualche giorno è ufficialmente terminata la quarantena obbligata per i giocatori della Sampdoria, dopo le positività al Coronavirus riscontrate nelle scorse settimane. Il rientro in campo appare ancora decisamente lontano, così Yoshida e Vieira hanno deciso di lasciare Genova.

Secondo l’edizione odierna de La Gazzetta dello Sport, i due hanno ottenuto l’autorizzazione della società per andare in Inghilterra, paese in cui si trovano le loro famiglie. Tutti gli altri proseguiranno i lavori previsti nelle rispettive abitazioni.