Connettiti con noi

Hanno Detto

Sampdoria, la delusione di Yoshida: «Non meritavamo di perdere»

Pubblicato

su

Maya Yoshida, difensore della Sampdoria, ha commentato la sconfitta dei blucerchiati contro il Milan. Le sue parole

Maya Yoshida, difensore della Sampdoria, ha commentato la sconfitta dei blucerchiati contro il Milan. Le sue parole ai microfoni di DAZN.

SCONFITTA – «Secondo me avremmo meritato un po’ di più. Abbiamo fatto bene, gli errori individuali non mi interessano perché sono tornato tardi. Ho fatto solo una settimana, devo ancora capire la nuova tattica, il nuovo allenatore. Dobbiamo continuare così».

DIFFERENZE TRA D’AVERSA E RANIERI – «Ranieri aveva lo stile inglese, ho giocato in Inghilterra per sette anni e questo ha aiutato molto. La squadra è simile a quella dello scorso anno e per questo possiamo alzare il livello. Ora stiamo facendo cose nuove con il nuovo allenatore e questo ci impone di capire di più. Continuiamo così, ne abbiamo altre 37 partite, non cambiamo niente».

GIROUD – «Giroud? Contro il Southampton ha fatto tanti gol e quindi oggi non volevo fare qualche errore. Avremmo meritato ancora di più».