Connettiti con noi

News

Sampdoria, da Zenga-Montella a D’Aversa: cambio e stagione a rischio

Pubblicato

su

Sampdoria, sono state due le stagioni con un cambio di guida tecnica in corso negli otto anni di Ferrero: rischio retrocessione sempre scampato

In otto anni di Massimo Ferrero alla presidenza della Sampdoria sono passati ben sette allenatori sotto le sue mani. Continuità tecnica questa sconosciuta, tolto l’anno con Marco Giampaolo alla guida dei bluerchiati (due decimi posti e un nono). I due anni più critici sono stati quello con Walter Zenga e Vincenzo Montella, seguito a ruota da quello con Eusebio di Francesco sostituito da Claudio Ranieri.

Entrambe le stagioni sono state per la Sampdoria a rischio retrocessione. In realtà con Zenga il rischio era solo potenziale dato che l’esonero arrivò per una serie di cause tra cui l’essere usciti in maniera indegna dall’Europa League, ma i suoi punti in campionato contribuirono pesantemente alla salvezza poi raggiunta da Montella. Quella più rischiosa, con la salvezza centrata a quattro giornate dalla fine, fu con Di Francesco e Ranieri. Ora tocca a D’Aversa: seguirà il destino di Giampaolo nel 2016 (vittoria nel derby e svolta in campionato) o quello degli altri tecnici esonerati?