Saponara sicuro: «Dimostrerò quel che valgo»

saponara sampdoria
© foto SampTV

Saponara è carico e non vede l’ora di mettersi a disposizione di Giampaolo: «Soddisfatto di lavorare con lui»

Riccardo Saponara è entusiasta di essere arrivato alla Sampdoria. Il trequartista classe ’91 non nasconde la soddisfazione di tornare a lavorare con Marco Giampaolo e vede questa nuova avventura come un’occasione di riscatto: «La mia nuova avventura a Genova inizia con uno spirito di rivincita perché non sono riuscito ad esprimere quello che volevo con la maglia della Fiorentina. Qui a Genova avrò modo di mettere in luce le mie qualità. Con Giampaolo c’è un grande rapporto, nel tempo ci siamo sempre sentiti e la stima non è mai venuta a mancare. È la prima persona che voglio ringraziare per avermi voluto qui – ha affermato ai microfoni di Samp TV -. Sarà più facile per me entrare negli schemi di gioco del gruppo, conoscendo già Giampaolo. L’ho sentito l’ultimo giorno di mercato e abbiamo scambiato qualche battuta, c’è soddisfazione di riprendere a lavorare insieme».

Saponara ha lasciato Firenze con un toccante messaggio su Instagram, segno del legame indissolubile che ha stabilito con la piazza viola: «Mi auguro di poter vivere lo stesso con la città di Genova e i tifosi blucerchiati – spiega – questa è una realtà calcistica con una grande storia. Spero di trasmettere i miei valori, sia come uomo che come giocatore, e darò il massimo per riuscirci». Per l’intervista completa avvia il video qui sotto.

Articolo precedente
moviola SampdoriaInfortunio Praet: i tempi di recupero
Prossimo articolo
giampaolo sampdoriaLa rivoluzione di Giampaolo: patto con Praet, Barreto play a Udine