Defrel amareggiato: «Sampdoria? Ho fatto bene ma non mi hanno tenuto»

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

Gregoire Defrel, attaccante del Sassuolo ed ex punta della Sampdoria, ha ripercorso le tappe del suo recente passato

Gregoire Defrel, attaccante del Sassuolo, ai microfoni di footmercato.net ha ripercorso le esperienze alla Roma e alla Sampdoria, facendo emergere un po’ di amarezza per il mancato riscatto da parte del club blucerchiato.

LEGGI ANCHE – Sampdoria, da Damsgaard a Quagliarella: la top 10 dei gol del 2020 – VIDEO

ROMA – «Con la Roma è stata una bella esperienza, eravamo nella semifinale di Champions League. Abbiamo eliminato il Barça nei quarti di finale. Ricorderò sempre quando sono entrato in campo al Camp Nou contro Lionel Messi. È stato qualcosa di magnifico».

SAMPDORIA – «In seguito sono stato in prestito a Genova. Ho fatto una bella stagione alla Samp con 11 gol due anni fa, ma a fine anno non sono riusciti a tenermi e alla fine il Sassuolo mi ha richiamato».

SASSUOLO – «Sono tornato e ho firmato per 5 anni. Sto facendo il mio secondo anno lì. È un club che mi piace, sto bene. In questo momento ho diversi infortuni, ma sono in ripresa e sono fiducioso per gennaio».