Connettiti con noi

Avversari

Scamacca, follia nella notte: il nonno entra in un bar armato di coltello

Pubblicato

su

Follia nella notte a Roma: il nonno di Scamacca ha aggredito con un coltello un uomo in un bar. Non c’è pace per l’attaccante

Follia nella notte a Roma in un bar di Fidene. Come riportato da Il Messaggero, il nonno di Gianluca Scamacca ha aggredito con un coltello un uomo all’interno del locale. Il parente dell’attaccante del Sassuolo, entrato nel bar avrebbe minacciato di morte una persona puntandogli l’arma al collo.

L’intervento delle Forze dell’Ordine, che hanno prima calmato e poi arrestato l’uomo, ha evitato che la situazione diventasse tragica. Non è la prima volta che la famiglia di Scamacca si trova in situazioni simili. Un anno fa, infatti, il padre dell’attaccante aveva assalito il centro sportivo di Trigoria distruggendo alcune auto dei dirigenti della Roma.