Scontri ultras Fiorentina-Samp: perquisiti 7 tifosi

tifosi sampdoria gradinata sud
© foto www.imagephotoagency.it

Perquisite le abitazioni di sette tifosi della Sampdoria nell’ambito delle indagini per i fatti occorsi all’area di servizio Prenestina Est

Le indagini effettuate dalla Digos di Roma hanno portato alla perquisizione, nella mattinata di oggi, delle abitazioni appartenenti a sette tifosi della Sampdoria. Il filone investigativo riguarda la rissa, avvenuta sull’autostrada A1 lo scorso 15 settembre, che ha coinvolto tre pullman di tifosi blucerchiati e una comitiva di sostenitori della Fiorentina, fermi nell’area di servizio Prenestina Est. Nella colluttazione sarebbero state lanciate alcune torce vicino al distributore di benzina. Dei sette tifosi perquisiti, già precedentemente identificati, cinque apparterrebbero al gruppo Ultras Tito Cucchiaroni e due ai Fedelissimi. Come riporta La Gazzetta dello Sport, alcuni di questi avrebbero un Daspo attivo e precedenti in ambito sportivo. La Digos sta effettuando ulteriori accertamenti sul materiale sequestrato.


VUOI RESTARE AGGIORNATO SULLA SAMPDORIA? SCARICA LA NOSTRA APP!