Serie A 2018/19 spezzatino: la giornata-tipo

Ferrero, serie a, campionato,
© foto Twitter

Settimana ricca di appuntamenti, il calcio nel weekend si moltiplica: ecco come cambierà la Serie A nella stagione 2018/19

Per gli appassionati di calcio, fatta eccezione dei puristi del pallone, la prossima stagione di Serie A si prospetta ricchissima di appuntamenti. La settimana sarà scandita da partite quasi tutte le sere, soprattutto quando, oltre al campionato, entreranno nel vivo Coppa Italia, Champions League ed Europa League. Dal lunedì alla domenica il calcio spezzatino si moltiplicherà soprattutto nel weekend di campionato, con una programmazione che inizierà sabato pomeriggio per concludersi lunedì sera.

Una parte dei tifosi storcerà il naso per la necessità di piegare le partite alle logiche delle pay tv, ma chi ama stare attaccato alla televisione potrà godersi la prima partita del weekend alle 15 di sabato, seguita dai classici appuntamenti delle 18 e delle 20.30, anticipo serale che comincerà un quarto d’ora prima del solito. Il programma domenicale riproporrà il lunch match delle 12.30, seguito dalle tre partite delle 15, con l’aggiunta di una gara alle 18 e il posticipo sempre delle 20.30. Il monday night, che nella stagione appena conclusa è stato legato a un’esigenza di recupero per le squadre che disputavano le coppe, diventerà uno slot fisso con il fischio d’inizio fissato alle 20.30.

SampNews24
Articolo precedente
Comprare prima di vendere: Samp, è un mercato da big
Prossimo articolo
Majer SampdoriaSamp, così hai convinto Majer: dalla madre-agente alla numero 10