Connettiti con noi

Gli Ex

Sampdoria, Nicolini: «Vi spiego le scelte di Ranieri a centrocampo»

Pubblicato

su

Ascolta la versione audio dell'articolo

Enrico Nicolini, ex giocatore blucerchiato, ha commentato la partita tra Sassuolo e Sampdoria. Le sue dichiarazioni sulle scelte di Ranieri

Enrico Nicolini, ex giocatore blucerchiato, ha commentato a Primocanale la gara di ieri sera tra Sassuolo e Sampdoria. Le sue dichiarazioni sul centrocampo dei liguri e sulle scelte di Claudio Ranieri.

«La scelta di quel centrocampo è presto fatta. Una squadra che gioca con due attaccanti puri come Keita e Gabbiadini, con un trequartista che poi è un attaccante come Damsgaard, con un esterno offensivo come Candreva; se poi metti anche un regista che va piano e dal punto di vista dell’interdizione fa poco avremmo preso Ranieri come un pazzo scatenato. Il campo poi determina se hai fatto bene però ha ritenuto opportuno fare più un centrocampo di gamba con Thorsby e Jankto, piuttosto che mettere Silva al posto di Jankto. Onestamente sarebbe stata una squadra votata all’attacco e con pochissima interdizione. Il primo tempo, comunque, è stato buono. La Samp ha preso un palo e c’è stato un salvataggio sulla linea sul colpo di testa di Colley. Non era facile recuperare dopo Crotone».

Advertisement

News

Advertisement