Serie A, che novità: le immagini del VAR sui maxischermi

gavillucci arbitro aia serie a
© foto www.imagephotoagency.it

Novità importante per la prossima Serie A: le immagini del VAR potranno essere proiettate sui maxischermi degli stadi

Dalla prossima stagione di Serie A – che inizierà ufficialmente sabato 18 agosto – ci sarà un’importante novità che coinvolgerà tutti gli spettatori degli stadi italiani: sì, perché la Lega di Serie A ha comunicato, tramite una circolare alle società della massima serie, l’adeguamento al protocollo Fifa che prevede la possibilità di mostrare le immagini del VAR – dunque quelle che lo scorso anno poteva visionare solo la squadra arbitrale – sui maxischermi dello stadio. Una questione di trasparenza insomma, e un modo per placare eventuali malumori da parte dei tifosi in merito alle decisioni del direttore di gara. La scelta, però, spetterà ai singoli club, che potranno scegliere se mostrare le azioni dubbie sui maxischermi dei propri stadi o meno. Le immagini, nel caso siano mostrate, saranno precedute dalla scritta “VAR” sui monitor e verranno offerte al pubblico solo dopo la decisione dell’arbitro, e sempre a gioco fermo. Una novità importante e interessante, che potrà coinvolgere ulteriormente il pubblico e potrà servire, come si diceva, a sedare qualsiasi tipo di protesta. La speranza, naturalmente, è che più club possibili aderiscano a questa nuova iniziativa.

Articolo precedente
Sensi sassuoloSensi a peso d’oro: la richiesta del Sassuolo
Prossimo articolo
Ferraris licenzaAcquisto Ferraris, incontro Bucci-Pessina: la situazione