Connettiti con noi

News

Fiorentina Sampdoria Women 4-2: lo spirito non basta. Blucerchiate ko

Pubblicato

su

Allo stadio Bozzi, 5a giornata di Serie A Femminile 2021/22 tra Fiorentina e Sampdoria Women: sintesi e cronaca del match

La Sampdoria Women è scesa in campo contro la Fiorentina in occasione della quinta giornata di campionato. Le blucerchiate di mister Cincotta, alla ricerca di punti salvezza, aggiungono un’altra sconfitta al loro score. Dopo il match interrotto per pioggia contro il Pomigliano, arriva un ko nella sfida in Toscana. Non bastano organizzazione e spirito di squadra. Sono troppi gli errori e le imprecisioni.


Sintesi Fiorentina Sampdoria Women 4-2

1′ Fischio d’inizio – Si parte al Bozzi di Firenze

4′ Discesa di Monnecchi – Azione pericolosa sulla destra di Monnecchi che tenta un tiro cross secco su cui Tampieri fa buona guardia

9′ Baldi a terra – L’attaccante della Fiorentina resta a terra dopo uno scontro (regolare) con Spinelli, brava a contrastarla in una pericolosa azione di ripartenza

11′ Scambio di fascia tra Baldi e Monnecchi – Panico inverte i due attaccanti esterni: Baldi passa a sinistra, Monnecchi va a destra

12′ Grande parata di Tampieri – Calcio d’angolo per la Fiorentina, la difesa blucerchiata allontana. Huchet raccoglie la seconda palla calciandola al volo molto bene ma trova una grande respinta di Tampieri. Poi Cafferata spara fuori

13′ Rigore per la Fiorentina – Tampieri atterra Sabatino in area. Rigore e ammonizione per il portiere blucerchiato

14′ Gol Sabatino – L’attaccante viola spiazza Tampieri incrociando il tiro: vantaggio viola

17′ Pareggia Fallico – Grande gol di Fallico che dopo vedersi murata la prima conclusione non demorde, raccoglie la seconda palla con un palleggio e di sinistro al volo (teoricamente il piede debole) batte Schroffenegger

20′ Ancora Fallico vicina al gol – Tarenzi stoppa palla spalle alla porta, fa sponda per Fallico la quale calcia con il destro a fil di palo alla destra di Schroffenegger

32′ Para a terra Tampieri – Conclusione di Sabatino da dentro l’area ribattuta da Pisani, la palla giunge a Lundin il cui tiro è però facilmente parato da Tampieri

33′ Grande intervento di Schroffenegger – Sul fronte opposto Martinez lascia partire un tiro alto in diagonale. Schroffenegger è brava a tuffarsi e deviare in calcio d’angolo con la mano di richiamo

36′ Gran botta di Re dalla distanza – Cecilia Re tenta la botta da lontano, Schroffenegger si supera con un gran colpo di reni deviando in corner

38′ Vantaggio Sampdoria con Pisani – Angolo di Rincon su cui si avventa di testa Pisani anticipando Kravets e portando in vantaggio le blucerchiate

39′ Chiusura di Spinelli – Lundin va via sulla destra e cerca con un rasoterra Sabatino. Il passaggio è ottimamente intercettato da Spinelli che chiude in corner

42′ Pisani anticipa Sabatino – Lancio per Sabatino ma l’attaccante viola è anticipata da un preciso intervento di Pisani

43′ Sfortunata autorete di Spinelli – Cross di Cafferata dalla destra, Tampieri si tuffa di pugno e manda il pallone sul ginocchio di Spinelli. La carambola è fatale per le blucerchiate perché la sfera varca la linea di porta

45′ Recupero – Si gioca ancora un minuto

45’+1′ Para Tampieri – Tiro di Lundin centrale, para facilmente Tampieri

45’+1′ Intervallo – L’arbitro emette il duplice fischio: si va a riposo sul 2-2

46′ Inizia il secondo tempo con due cambi – Si ricomincia con due novità tra le blucerchiate: Seghir e Berti rilevano Rincon e Helmvall

46′ Tampieri chiude in corner – Discesa sulla destra di Monnecchi, cross su Tampieri che devia in corner

54′ Sabatino non aggancia – Lancio di Cafferata per Sabatino leggermente lungo su cui l’attaccante viola non arriva

55′ Ancora Sabatino pericolosa – Pallonetto dell’attaccante a scavalcare Tampieri alto di poco

58′ Tampieri esce bene – Azione personale di Lundin che allarga sulla destra. Bel cross di Monnecchi su cui però Tampieri esce bene

62′ Conclusione di Huchet deviata – Tiro di Huchet dal limite deviato in angolo da Seghir

63′ Novellino salva sulla linea – Sul calcio d’angolo la palla giunge poi a Baldi il cui tiro supera Tampieri ma non Novellino che salva sulla linea

65′ Terzo cambio per Cincotta – Auvinen sostituisce Tarenzi. Le blucerchiate passano a tre in difesa

68′ Ammonita Sabatino – L’attaccante viola commette fallo sulla neo entrata Auvinen

70′ Eurogol di Huchet – Sponda di testa di Lundin per Huchet che in scivolata segna un gol meraviglioso. Viola avanti

76′ Primo cambio per la Fiorentina – Esce Cafferata, entra Vitale. Anche la Fiorentina passa a tre in difesa

79′ Altro cambio per Panico – Mascarello prende il posto di Baldi: la Fiorentina rinforza il centrocampo

81′ Cincotta tenta il tutto per tutto – Dentro Carp (attaccante) per Giordano (terzino)

84′ Schroffenegger para su Fallico – Azione da calcio d’angolo: la palla giunge a Fallico sul secondo palo che si gira e calcia di sinistro. Schroffenegger chiude in corner. Il pallone sarebbe comunque uscito.

89′ Doppio cambio per la Fiorentina – Panico richiama in panchina Sabatino e Monnecchi inserendo al loro posto Catena e Breitner

90′ Recupero – Saranno quattro i minuti di recupero

90’+3′ Cincotta gioca l’ultimo cambio – Battelani prende il posto di Fallico

90’+3′ La Fiorentina chiude il match – Catena, entrata da poco, segna il gol del 4-2 e chiude l’incontro sfruttando l’assist di Lundin

90’+4′ Finisce l’incontro – Triplice fischio: vince la Fiorentina 4-2


Migliore in campo: Monnecchi (Fiorentina) PAGELLE


Fiorentina Sampdoria Women 4-2: risultato e tabellino

MARCATRICI: 14′ Sabatino (rig.), 17′ Fallico, 38′ Pisani, 43′ Spinelli (aut.), 70′ Huchet, 90’+3′ Catena

FIORENTINA (4-2-3-1): Schroffenegger; Cafferata (76′ Vitale), Kravets, Tortelli, Vigilucci; Neto, Huchet; Baldi (79′ Mascarello), Lundin, Monnecchi (89′ Breitner); Sabatino (89′ Catena). A disposizione: Tasselli, Forcinella, Zazzera, Piemonte, Martinovic. Allenatrice: Panico.

SAMPDORIA (4-2-3-1): Tampieri; Giordano (81′ Carp), Pisani, Spinelli, Novellino; Fallico (90’+3′ Battelani), Re; Martinez, Rincon (46′ Seghir), Helmvall (46′ Berti); Tarenzi (65′ Auvinen). A disposizione: Babb, Boglioni, Bursi, Musolino. Allenatore: Cincotta.

ARBITRO: Taricone di Perugia. Assistenti: Agostino di Cinisello Balsamo e Zandonà di Portogruaro. Quarto ufficiale: Stabile di Padova.

AMMONITE: Tampieri, Sabatino