Connettiti con noi

News

Napoli Sampdoria Women 0-1: Carp all’ultimo secondo. Blucerchiate in paradiso

Pubblicato

su

Allo stadio Piccolo, 7a giornata di Serie A Femminile 2021/22 tra Napoli e Sampdoria Women: sintesi e cronaca del match

La Sampdoria Women è scesa in campo contro il Napoli in occasione della settima giornata del campionato di Serie A Femminile 2021/22. Le blucerchiate di mister Cincotta hanno vinto al termine di una partita sottotono. A decidere il match Carp subentrata nel finale. Gioia doriana per questi tre punti.


Sintesi Napoli Sampdoria Women 0-1

1′ Inizio primo tempo – Comincia la sfida tra Napoli e Sampdoria Women!

7′ Tiro di Erzen – Primo squillo del match di marca napoletana: alta la conclusione dell’esterna partenopea

13′ Brivido per la Sampdoria – Cross al centro di Erzen per Abrahamsson, ottimo l’intervento in chiusura di Giordano che salva il risultato a pochi centimetri dalla porta

17′ Martinez vicina al gol – L’attaccante della Sampdoria supera di forza Di Marino e lascia partire un tiro a giro che si spegne sul fondo

26′ Punizione di Rincon – La centrocampista blucerchiata calcia dal limite dell’area, ma il tiro è debole e non porta alcun beneficio alla Sampdoria

30′ Infortunio Martinez – L’attaccante è costretta a uscire dal campo per un problema alla spalla. Al suo posto entra Helmvall

32′ Infortunio Abrahamsson – Anche la calciatrice del Napoli chiede la sostituzione dopo il contrasto con Martinez: dentro Capitanelli

43′ Colpo di testa Jaimes Colpo di testa dell’azzurra respinto dalla difesa blucerchiata

44′ Doppia ammonizione Giallo per Colombo per fallo tattico, sul ribaltamento di fronte, ammonita Auvinen

45′ + 4′ Fine primo tempo Squadre a riposo sullo 0-0

46′ Inizia la ripresa – Si riparte sul risultato di parità

46′ Tiro deviato di Soledad – La giocatrice azzurra tira verso la porta blucerchiata ma trova la deviazione di Boglioni. Tampieri blocca la sfera

53′ Ammonita Capitanelli – Fallo duro dell’azzurra su capitan Tarenzi. Giallo estratto da Gigliotti

60′ Colpo di testa Erzen – Cross di Capitanelli sul quale Erzen colpisce di testa. Tampieri blocca senza troppi problemi

61′ Cambio per le blucerchiate – Bursi sostituisce Boglioni. Questa la decisione di Cincotta

62′ Cambio anche per le azzurre – Entra Acuti, esce Porcarelli

67′ Angolo insidioso per la Sampdoria – Sul calcio d’angolo blucerchiato Aguirre non è precisa e rischia qualcosa. Poi l’azione sfuma

78′ Espulsa Di Marino – Fallo brutto a centrocampo dell’azzurra e rosso diretto. Napoli in 10

84′ Parata di Tampieri – Parata sicura della blucerchiata sul colpo di testa di Goldoni

86′ Doppio cambio blucerchiato – Musolino e Carp sostituiscono Battelani e Tarenzi

89′ Altra espulsione – Fallo che interrompe una chiara occasione da gol e rosso per Awona

90′ Cambio azzurro – Entra Corrado esce Erzen

90′ Recupero – 5 minuti di extra time

90′ + 5′ Gol di Carp – A tempo scaduto passano le blucerchiate. Azione confusa e tocco vincente di Carp. Finisce 0-1


Migliore in campo: Erzen (Napoli) PAGELLE


Napoli Sampdoria Women 0-1: risultato e tabellino

MARCATRICI: 95′ Carp

NAPOLI (3-5-2): Aguirre; Garnier, Di Marino, Awona; Erzen (90′ Corrado), Porcarelli (62′ Acuti), Tui, Colombo, Abrahamsson (32′ Capitanelli); Goldoni, Jaimes. A disposizione: Chiavaro, Severini, Imprezzabile, Popadinova, Kuenrath, Toniolo. Allenatore: Pistolesi.

SAMPDORIA (4-2-3-1): Tampieri; Novellino, Spinelli, Auvinen, Boglioni (61′ Bursi); Battelani (86′ Musolino), Fallico; Giordano, Rincon, Martinez (30′ Helmvall); Tarenzi (86′ Carp). A disposizione: Babb, Carrer, Pescarolo, Bazzano, Gardel. Allenatore: Cincotta.

ARBITRO: Gigliotti di Cosenza. Assistenti: Bianchini e D’Angelo di Perugia. Quarto ufficiale: Gervasi di Cosenza.

AMMONITE: Colombo, Auvinen, Capitanelli.

ESPULSE: Di Marino, Awona.