Serie A, FIGC e CTS lavorano al piano salva-calcio: le ultime novità

figc gravina
© foto www.imagephotoagency.it

Serie A, FIGC e CTS lavorano al piano salva calcio per abbattere o ridurre sensibilmente l’ostacolo quarantena: le ultime novità

Il calcio italiano sta facendo di tutto per far sì che la Serie A possa riprendere senza particolari intoppi. La quarantena rimane una questione da dover risolvere poiché con le regoli attuali il completamento della stagione appare difficile.

Per tale motivo, fa sapere Sky, la FIGC e il CTS stanno studiando un piano salva-calcio per poterla ridurre sensibilmente. L’ultima idea è di semplificare il tutto: con un giocatore contagiato e due tamponi negativi in 96 ore per tutti gli altri, una squadra avrà il via libera per scendere di nuovo in campo.