Serie A, i playoff non sono più un tabù: il piano della FIGC

stadi serie a
© foto www.imagephotoagency.it

I casi da Covid-19 continuano a crescere anche in Serie A. Il calendario si fa sempre più ristretto e riprende quota l’ipotesi playoff

I casi di Coronavirus hanno subito un ulteriore impennata in Italia e il mondo del calcio si interroga su come salvaguardare la continuazione del campionato. Sempre più società sembrano ventilare la possibilità di non giocare, in caso di assenze dovute al Covid-19, e con pochissime date per recuperare i match riprende quota l’ipotesi playoff.

Il piano playoff della FIGC, per decidere il campionato in poche settimane, anche solo 8 date, esiste. Ma, dopo appena tre giornate, è ancora presto per annunciarlo. In ogni caso un importante punto di svolta lo darà il Giudice sportivo con la decisone sul caso Napoli, lo riporta Repubblica.