Serie A, l’ex ministro Lorenzin: «Con l’isolamento si può ripartire»

© foto www.imagephotoagency.it

L’ex ministro per la Salute Lorenzin d’accordo sul protocollo per la ripresa della Serie A: «Con l’isolamento il campionato può cominciare»

L’ex ministro per la Salute Beatrice Lorenzin è d’accordo sul protocollo per la ripartenza del campionato di Serie A, in particolare sull’isolamento obbligatorio: «Se il gruppo che si allena rimane isolato e viene tracciato credo che la Serie A possa ripartire o, comunque, io lo condividerei».

Tamponi obbligatori: «Se immaginiamo percorsi controllati che ci portino alla ripresa di una vita normale, questo dovrebbe essere il senso della Fase 2. Ho detto ai ministri cosa si potrebbe fare, dovremmo arrivare a un utilizzo dei tamponi non sostitutivo delle altre misure che permetta diagnosi veloci. La squadra di calcio deve fare il tampone al calciatore prima di andare in campo, bisogna avere il numero necessario e calcolarlo», ha precisato Lorenzin a Radio Kiss Kiss.