Serie A, ok per la ristrutturazione dello stadio Tardini

© foto www.imagephotoagency.it

Il comune di Parma ha ufficializzato tramite un comunicato l’avvio delle pratiche per ristrutturare lo stadio Ennio Tardini

Le pratiche di avvio per ristrutturare lo stadio Ennio Tardini di Parma possono considerarsi aperte, lo ha ufficializzato il comune della stessa città tramite un comunicato ufficiale sul proprio sito.

Di seguito un estratto: «Si comunica che nei giorni scorsi è stato depositato formalmente un progetto di ristrutturazione dello stadio comunale Ennio Tardini da parte della società Progetto Stadio Parma srl e che tale deposito, ai sensi della Legge 147/2013 modificata con il DL 185/2015 (cosiddetta “Legge Stadi”), ha dato il via all’iter – autorizzativo. Nei prossimi giorni verrà convocata la conferenza dei servizi preliminare che avrà 90 giorni per dichiarare se vi è pubblico interesse e approvare il progetto preliminare»