Serie A, ritiri da maxi a mini: l’idea di Gravina

gravina figc
© foto www.imagephotoagency.it

Serie A, ritiri blindati per le prime due settimane e successivo allentamento della presa in caso di riduzione della curva dei contagi

La Serie A, come del resto molti altri aspetti della vita socio-economica dell’Italia, dipenderanno strettamente dalla curva dei contagi. Il contenimento dell’epidemia di Covid-19 è condizione necessaria per poter parlare di una ripresa sicura del campionato 2019/20.

Il rigido protocollo approntato per i calciatori dovrebbe però avere durata limitata. A quanto riporta il Corriere dello Sport, il presidente della FIGC Gabriele Gravina ritiene che la curva dei contagi scenderà e che entro due settimane sarà possibile passare da ritiri blindati a una situazione di normalità in cui i calciatori possano tornare a casa a fine allenamento.