Connettiti con noi

Hanno Detto

Borghi: «É già la Sampdoria di D’Aversa. Con Petagna squadra interessante»

Pubblicato

su

Stefano Borghi, giornalista di DAZN, ha commentato il momento della Sampdoria: le sue dichiarazioni sulla squadra di D’Aversa

Il giornalista DAZN Stefano Borghi ha commentato il momento della Sampdoria di Roberto D’Aversa tra Serie A e calciomercato. Le sue dichiarazioni al canale YouTube.

CAMPIONATO «La Sampdoria è una squadra che ha già delle caratteristiche di D’Aversa. E’ partita in ritardo quest’anno, ha rischiato anche di perdere delle colonne significative. La scelta di D’Aversa è stata intelligente, perché il mister ha potuto raccogliere quella base di solidità e compattezza, di saper stare nel match, creata da Ranieri, che ha fatto un lavoro straordinario. Questo è un punto di partenza efficace per quelle che sono le caratteristiche di D’Aversa e già si vedono sul campo, perché la Sampdoria ha fatto bene col Milan e ha imposto il pari al Sassuolo».

ATTACCO – «Alla Samp manca del peso offensivo, soprattutto dopo l’infortunio di Gabbiadini. Dovesse arrivare Petagna, per me la Samp sarebbe una squadra interessante, che giocherà un calcio pratico nel corso della stagione, ne sono abbastanza convinto. Però con Petagna avanti è una squadra che assume le caratteristiche che con un allenatore come D’Aversa possono esprimersi, possono portare a dei risultati. E’ un’operazione cruciale per i blucerchiati, che bisognerà anche vedere quanto reggerà dietro».