Serie A, Spadafora: «Il 28 maggio prenderemo una decisione»

spadafora ministro sport
© foto www.imagephotoagency.it

Il ministro dello Sport Spadafora apre alla possibilità di ripartenza della Serie A: «Il 28 maggio prenderemo una decisione»

Il ministro dello Sport Vincenzo Spadafora è intervenuto ai microfoni di Rai 2 per fare il punto sulla ripresa degli allenamenti collettivi e del campionato di Serie A.

RIPRESA ALLENAMENTI – «È un’ottima notizia. Sono state fatte valutazioni e la FIGC è stata disponibile a rivedere la prima proposta e questo ha aiutato. Ci sono stati chiarimenti sui tempi di quarantena degli eventuali calciatori positivi, ovviamente si raccomanda che l’azione dei tamponi non incida sui bisogni delle persone. In questo modo si evita l’autoisolamento per consentire ai club di avviare gli allenamenti pur non avendo tutti quanti una struttura dove poter trattenere i giocatori. Siamo arrivati a questa decisione perché la situazione consente di rivedere in senso migliorativo le regole. È giusto che anche il mondo del calcio abbia la possibilità di riprendere in sicurezza».

SERIE A – «Ho convocato una riunione il 28 maggio con Gravina e Dal Pino perché saremo nelle condizioni di avere tutti i dati a disposizione per poter insieme decidere se e quando ripartirà il campionato. Il 28 maggio sapremo tutto».

PLAYOFF E PLAYOUT – «Se si inizia, è per concludere il campionato. Tutte le soluzioni vanno prese in considerazione».