Serie A, Spadafora: «Lavoriamo per portare a termine il campionato»

spadafora ministro sport
© foto www.imagephotoagency.it

Vicenzo Spadafora, Ministro dello Sport, è tornato sul problema dei contagi in Serie A: «Lavoriamo per portare a termine il campionato»

Vincenzo Spadafora, Ministro dello Sport, sulle pagine del Corriere della Sera è tornato sul problema dei contagi in Serie A ventilando la possibilità di un cambio di formato al campionato.

JUVENTUS NAPOLI – «Juventus-Napoli? Sarebbe stato meglio trovare una soluzione condivisa, non è stato un grande spettacolo»

PROTOCOLLO – «Dobbiamo prendere atto che è cambiato il contesto, serve più responsabilità. Fino ad ora il protocollo è stato preso alla leggera con molte squadre che, dopo aver trovato un positivo, non hanno fatto la bolla ma una quarantena soft tornando a casa. Questa cosa, ovviamente, è consentita dalle Asl. Ora, però, è necessaria una stretta»

POSITIVI – «Non è un rischio giocare con dieci positivi. Se il protocollo è stato rispettato, non cambia nulla se ci sono due o dieci calciatori positivi».

CAMPIONATO – «Sappiamo bene quanto sia importante il calcio e io ho preso l’impegno di salvaguardare tutto il mondo sportivo. Lavoriamo tutti affinché questo campionato possa essere portato a termine. Tuttavia nessuno fa la stessa vita di un anno fa, e mantenere lo stesso format per il calcio forse è troppo ottimistico».