Serie A, Ulivieri: «La posizione della Lega è fuori dal mondo»

stipendi allenatori
© foto www.imagephotoagency.it

Renzo Ulivieri ha commentato le decisioni prese nel corso dell’ultimo Consiglio Federale: le dichiarazioni del presidente dell’AIAC

Renzo Ulivieri, presidente dell’Assoallenatori, ha fatto il punto della situazione in merito alla Serie A dopo l’ultimo Consiglio Federale: «In un modo o nell’altro bisogna arrivare alla definizione della classifica, non poteva andare diversamente. Non capisco con quale criterio la Lega Calcio abbia votato la mozione per il blocco delle retrocessioni. È una posizione che non ci stava, fuori dal mondo del calcio a cui apparteniamo».

«Non capisco perché, visto l’andamento dei contagi attuali, si debba prevedere un isolamento così lungo. Il tempo c’è, spero in un ripensamento e in un cambio della norma. Tifosi sugli spalti? Iniziano a esserci regioni con mortalità zero e credo che questa evoluzione ci permetta di essere ottimisti», ha concluso Ulivieri ai microfoni de Il Mattino.