Serie B: Palumbo leader, bene Rolando e Rocca

Rocca Sampdoria
© foto www.imagephotoagency.it

C’è chi stupisce e chi delude nel fine settimana di Serie B: la crescita dei giovani della Sampdoria continua a vista d’occhio, salvo qualche infortunio

Buone notizie emergono per la Sampdoria al termine della settimana di Serie B. Nel derby a tinte blucerchiate tra Ternana e Brescia, vinto dai rossoverdi per 1-0, risalta la prestazione di Antonio Palumbo: dopo un avvio di stagione piuttosto deludente, il centrocampista è divenuto sempre più pilastro della mediana ed è capace di reggere per novanta minuti, uscendo soltanto nel recupero. Non si può dire lo stesso di Alessandro Martinelli, autore di troppi errori e indeciso sulla copertura in occasione del gol avversario. Per Federico Bonazzoli soltanto un quarto d’ora.
BENE ROCCA E ROLANDO – Nella sfida tra Latina ed Entella, invece, non sfigura nessun doriano in campo. Gabriele Rolando entra al 72’ e colpisce nel finale un palo che nega la vittoria ai laziali, mentre Michele Rocca fa il suo ingresso dopo un’ora esatta di gioco e approccia molto bene alla partita. Per Alessandro De Vitis si avvicina il rientro dopo l’infortunio. Un altro vicino al recupero di un guaio muscolare è David Ivan, atteso da un Bari che torna a vincere con la Salernitana. Il 2-0 definitivo non vede la firma di Francesco Fedato, fuori forma e rimasto in panchina per l’intera gara.
LA CLASSIFICA – Serie B: Hellas Verona 34; Frosinone 32; Spal 29; Cittadella, Benevento 28; Carpi 27; Perugia 26; Virtus Entella* 25; Spezia, Bari 23; Novara, Brescia 21; Pisa, Ternana, Latina 19; Salernitana, Ascoli*, Pro Vercelli 18; Cesena, Avellino 16; Vicenza 15; Trapani 11.