Serie B: tanti gli assenti blucerchiati

© foto www.imagephotoagency.it

La Serie B non si ferma di fronte agli impegni delle Nazionali, seppur debba rinunciare ad alcuni elementi che hanno catturato l’attenzione dei commissari tecnici. Uno di questi è sicuramente David Ivan, impegnato con la Slovacchia Under 21 fresca di qualificazione al prossimo Europeo di categoria. Il suo Bari, questo pomeriggio, non è andato oltre l’1-1 contro la Virtus Entella, perdendo così l’occasione di recuperare qualche punto alle dirette concorrenti alla promozione. Si è visto, invece, Francesco Fedato ma solamente per gli ultimi dieci minuti di gara.

 

La Sampdoria ha dovuto assistere perfino all’assenza di Alessandro Martinelli e Federico Bonazzoli, entrambi indisponibili per la gara in casa dell’Hellas Verona, terminata con un sorprendente 2-2. D’altro canto, è arrivata la prima vittoria in campionato del Latina con una buona prestazione di Michele Rocca, partito titolare e sostituito dal collega di reparto Alessandro De Vitis. Prima convocazione per Atila Varga dopo l’infortunio, mentre Gabriele Rolando è finito in tribuna e Roberto Criscuolo continua il proprio percorso di crescita con la Primavera. Prosegue, infine, il periodo negativo della Ternana che rimedia un’altra sconfitta tra le mura della Pro Vercelli. L’unica nota lieta per i colori blucerchiati è la presenza di Antonio Palumbo negli undici di partenza, per poi lasciare spazio a forze fresche al 75’.

 

Serie B: Cittadella 18, Hellas Verona 17; Benevento 14; Carpi, Spezia 13; Pisa, Virtus Entella, Perugia 12; Spal, Frosinone, Brescia 11; Bari 10; Salernitana, Pro Vercelli 9; Cesena, Novara, Latina 8; Ascoli, Ternana 7; Avellino, Vicenza 6; Trapani 5.

Articolo precedente
pereira sampdoriaU19, Portogallo-Italia: il blucerchiato Vrioni in gol, ma vince Pereira
Prossimo articolo
bogliascoUnder 19, la Lituania di Krapikas saluta l’Europeo