Simic pilastro della Croazia U21: travolta la Repubblica Ceca

simic sampdoria
© foto www.imagephotoagency.it

Altra vittoria per la Croazia U21: Simic pilastro della difesa nel 5-1 rifilato alla Rebubblica Ceca

Prosegue a gonfie vele il cammino della Croazia in questa fase di qualificazione ai prossimi Europei U21. A punteggio pieno e al comando della classifica del Gruppo 1 – a pari merito con la Grecia -, Lorenco Simic e compagni hanno fornito anche oggi un’altra grande prestazione. Durante il 5-1 rifilato ai pari età della Repubblica Ceca, il difensore di proprietà della Sampdoria – ora in prestito all’Empoli – ha collezionato altri 90′ in campo e sfiorato anche il gol, vizio che non sembra voler perdere. Se il primo tempo è stato deciso dalle reti di Karacic (9′) e Vlasic (36′), la ripresa si è aperta con il 3-0 che ha chiuso i conti: dopo appena 2′ dal rientro dagli spogliatoi, Brekalo insacca il pallone in rete su assist di Moro, che poi si prende anche la gioia del gol al 63′. Inutile, a 20′ dal termine, la rete del ceco Mihalik, a cui ha risposto nuovamente quella di Vlasic per il 5-1 finale. Simic è pronto a tornare in Toscana: il prossimo impegno con la Nazionale è in programma per l’8 novembre, quando l’avversario da affrontare sarà San Marino.