Connettiti con noi

Hanno Detto

Ferrero: «Afghanistan? Confermo la disponibilità. La Sampdoria è unione»

Pubblicato

su

Massimo Ferrero, presidente della Sampdoria, è tornato a parlare della situazione Afghanistan e dell’iniziativa legata alla squadra femminile

Massimo Ferrero, presidente della Sampdoria, sarebbe pronta ad accogliere una delle calciatrici di Herat che hanno raggiunto l’Italia dopo aver lasciato l’Afghanistan. Come riferito dall’ANSA, la società avrebbe già preso contatto con l’Ong di Firenze (Cospe, Road to Equality), per trasformare la disponibilità in realtà. Le dichiarazioni del patron blucerchiato.

«Confermo la mia disponibilità. Lo sport non deve chiudere gli occhi davanti alle tragedie del mondo. Faremo tutto ciò che è possibile per partecipare a questo importante progetto umanitario e tornare a far rimbalzare la gioia di un pallone tra i piedi di queste ragazze. Ribadisco la nostra disponibilità: abbiamo una squadra femminile che è, soprattutto, un bellissimo gruppo, giovane ed entusiasta. La Sampdoria è unione: noi siamo pronti».