Spezia Sampdoria: top e flop del match VOTI

Iscriviti
sampdoria crotone
© foto www.imagephotoagency.it

Spezia Sampdoria, i top e i flop del match della diciassettesima giornata del campionato di Serie A: Thorsby sbaglia tutto, Candreva c’è

La Sampdoria inizia il 2021, tra le mura di casa, con una vittoria. Dopo la sconfitta contro la Roma nel match valido per la quindicesima giornata del campionato di Serie A, i blucerchiati di Claudio Ranieri si superano contro l’Inter. I top e i flop del match del match.

LEGGI ANCHE – Spezia Sampdoria: gli highlights del match


Spezia Sampdoria: i top del match

Candreva 6,5 – Parte sulla fascia sinistra senza però incidere. Non appena torna sulla destra apre e conclude con una splendida botta al volo il contropiede che porta al momentaneo pareggio.

Damsgaard 6 – Deve ancora adattarsi al ruolo più offensivo e infatti a volte si isola un po’ troppo. Mette lo zampino sul gol di Candreva con una grande apertura che porta Jankto all’assist decisivo.

Jankto 6 – Primo tempo positivo per l’esterno ceco che prima impegna Provedel e poi regala a Candreva il pallone del pareggio. E’ il più propositivo, anche se con meno incisività, nella seconda frazione.


Spezia Sampdoria: i flop del match

Thorsby 4,5 – Probabilmente la sua peggior partita in maglia blucerchiata. Fa fatica a schermare il centrocampo dello Spezia che salta troppo facilmente la metà campo. Condivide con Colley l’errore di marcatura sul gol subito e regala a Pobega il rigore del nuovo vantaggio.

Keita 5 – Confusionario e poco incisivo. Brutta prova per il numero dieci blucerchiato che sbaglia più volte gli appoggi e spreca almeno due occasioni nell’area di rigore spezzina con scelte di gioco da dimenticare.

Colley 5 – Soffre molto la fisicità e soprattutto la velocità di Nzola. Sbaglia qualche appoggio di troppo e, insieme a Thorsby, si perde la marcatura in occasione del primo gol spezzino.