Taglio stipendi, Albertini: «Opportunità per l’uguaglianza sociale»

© foto www.imagephotoagency.it

Taglio stipendi, il pensiero di Demetrio Albertini: «Bisogna venirsi incontro, è un’opportunità per far vedere l’uguaglianza sociale»

Demetrio Albertini, ex giocatore e dirigente sportivo, è intervenuto attraverso una diretta Instagram insieme al giornalista Pierluigi Pardo e ha parlato del possibile taglio stipendi per i giocatori della Serie A.

«Bisogna venirsi incontro. C’è l’opportunità di far vedere che c’è uguaglianza sociale in questo momento. Lo dico da imprenditore, prima che da calciatore. Quanti stanno perdendo il lavoro e magari non possono pagare l’affitto o faticano a mantenersi. Si parla che il calciatore guadagna tanto ma non tutti sono così, dobbiamo ricordarlo. Dopo l’iniziativa della Juventus, credo che gli altri decideranno ognuno a modo proprio e nella misura che riterranno», le sue dichiarazioni.