Tavares ha voglia di riscatto: chi è il nuovo terzino scovato da Sabatini

Tavares Sampdoria
© foto Instagram

Un nuovo terzino sinistro per la Sampdoria: chi è Junior Tavares

Mentre la Sampdoria è impegnata in ritiro a Ponte di Legno, la dirigenza blucerchiata è concentrata nel trovare le ultime pedine necessarie a rendere competitiva la rosa. Il quinto rinforzo per Marco Giampaolo porta il nome di Junior Tavares: il terzino brasiliano si è trasferito in prestito con diritto di riscatto dal San Paolo. Se su quelle caratteriali si sono già espressi i tifosi del San Paolo, conosciamo meglio le sue caratteristiche fisiche e tecniche.

Dotato di una buona potenza, il classe ’96 può giocare sia in posizione arretrata, in una difesa a quattro, sia avanzata in linea con il centrocampo. Ha una buona visione di gioco ed è capace di saltare l’uomo palla al piede. Si è formato nelle giovanili dell’Internacional per poi approdare, nel 2011, al Gremio, dove è rimasto fino al debutto in prima squadra nel 2015. Nella stagione 2016/17 si trasferisce al San Paolo dove disputa 23 partite e mette a segno 3 assist. Nello scorso campionato, il giocatore è finito ai margini della rosa e la società gli ha chiaramente fatto capire di non rientrare più nei piani tecnici. Nel mercato invernale si era mosso con molto interesse il Galatasaray, offrendo un milione e mezzo di euro per il suo acquisto: proposta rifiutata, dato che per il San Paolo il valore del giocatore si aggira intorno ai 3,5 milioni di euro.

Articolo precedente
Tavares passa alla Sampdoria: è ufficiale
Prossimo articolo
Praet SampdoriaPraet: «Non decido da solo il mio futuro»