Tebas: «La Superlega distruggerà sia i campionati che i grandi club»

Iscriviti
© foto Twitter

Javier Tebas, presidente della Liga spagnola, si è schierato contro la tanto dibattuto creazione della Superlega

Javier Tebas fa eco alla FIFA e dice no alla Superlega. Il presidente della Liga spagnola si è schierato contro l’idea di un torneo riservato ai grandi club, le sue parole.

«Con o senza la pandemia, la SuperLega non solo distruggerebbe il calcio in generale, colpendo soprattutto i campionati nazionali, ma distruggerà anche i club stessi: si può avere un vantaggio sul breve periodo, ma nel lungo sarà un disastro».