Connettiti con noi

News

Ternana-Sampdoria 1-2: buona la prima, decidono La Gumina e Depaoli!

Pubblicato

su

Al Liberati, prima giornata della Serie B 2023/24 tra Ternana e Sampdoria: sintesi, risultato, moviola e cronaca live

Buona la prima per la Sampdoria all’esordio in Serie B. La formazione blucerchiata espugna il Liberati battendo la Ternana per 2-1 grazie alle reti di La Gumina su rigore e Depaoli. Inutile il gol rossoverde a firma di Distefano, nel finale di match. La Samp annulla così la penalizzazione di due punti in classifica e si proietta con grande fiducia alla prossima sfida di campionato con il Pisa.


Sintesi Ternana-Sampdoria 1-2

90’+6′ Fine partita – Buona la prima in Serie B per Pirlo: la Sampdoria espugna il Liberati di Terni per 2-1 grazie alle reti di La Gumina su rigore e Depaoli

90’+1′ Gol di Distefano – Sugli sviluppi del corner, la palla filtra sui piedi dell’attaccante che insacca alle spalle di Stankovic: si riapre il risultato a pochi minuti dal triplice fischio

90′ Punizione di Raimondo – Conclusione deviata in angolo, ma che rischio per la Samp!

89′ Recupero – Ultimi sette minuti di gara

85′ Sampdoria a un passo dal gol – Azione rocambolesca da parte dei blucerchiati: Stoppa sfugge a Bogdan, mette la sfera al centro e Pedrola conclude sul palo

81′ Doppio cambio per la Sampdoria – Fuori Yepes e Depaoli; dentro Panada e Stoppa

78′ Gol di Depaoli – Filtrante bellissimo di Askildsen per lo scatto dell’esterno blucerchiato, che dribbla Iannarilli con grande freddezza e deposita in rete il pallone del 2-0

76′ Cambio per la Ternana – Fuori Falletti, dentro Favilli

73′ Cambio per la Ternana – Fuori Favasuli, dentro Distefano

72′ Doppio cambio per la Sampdoria – Fuori Benedetti e La Gumina; dentro Askildsen e De Luca

66′ Cambio per la Ternana – Fuori Casasola, dentro Paghera

61′ Ancora La Gumina – Schema da calcio piazzato con Verre che innesca ancora l’attaccante blucerchiato, la cui girata di testa finisce tra le braccia di Iannarilli

54′ Cambio per la Sampdoria – Fuori l’infortunato Murru (problema al flessore), dentro Ghilardi

52′ Ci prova La Gumina – Cross invitante di Benedetti dalla destra e colpo di testa dell’attaccante, che non centra lo specchio della porta da posizione defilata

48′ Tiro di Favasuli – Sinistro dalla distanza che si spegne sul fondo, complice una deviazione da parte della retroguardia blucerchiata

46′ Inizio secondo tempo – Riprende il match del Liberati! Doppio cambio per la Ternana: fuori Ferrante e Damian; dentro Raimondo e Pyythia

45’+5′ Fine primo tempo – Le squadre rientrano negli spogliatoi: decide il gol su rigore di La Gumina

45′ Recupero – Altri cinque minuti di gara

38′ Murru si immola – Il difensore si oppone al destro violento di Falletti: altro pericolo per la Sampdoria

34′ Damian si divora il gol – Grande intervento in scivolata di Ferrari, che devia col corpo un tiro insidioso del centrocampista rossoverde: solo calcio d’angolo per la Ternana

30′ La Gumina vicino alla doppietta – L’attaccante sfiora il raddoppio con una conclusione potente dal limite dell’area: Iannarilli risponde presente

16′ Chance per la Ternana – Errore in fase di disimpegno della Samp e ripartenza solitaria di Falletti, che calcia dal limite dell’area ma non inquadra la porta

5′ Gol di La Gumina – L’attaccante sblocca subito il match: impeccabile il calcio di rigore, Iannarilli non può nulla. Sampdoria avanti!

3′ Rigore per la Sampdoria – Depaoli atterrato in area da Celli: non ci sono dubbi, penalty per i blucerchiati

1′ Inizio primo tempo – Comincia il match del Liberati tra Ternana e Sampdoria!

Ore 19.55 – Inizia il riscaldamento: blucerchiati in campo sul prato del Liberati.

Ore 19.45 – Sono state rese note le formazioni ufficiali del match: ecco l’undici blucerchiato.

Ore 19.20 – Ricognizione dei blucerchiati al Liberati: manca sempre meno al fischio d’inizio del match!


Migliore in campo: Depaoli


Ternana-Sampdoria 1-2: il tabellino del match

MARCATORI: 5′ rig. La Gumina, 78′ Depaoli, 90’+1′ Distefano.

TERNANA (3-5-2): Iannarilli; Diakite, Bogdan, Celli; Casasola (66′ Paghera), Damian (46′ Pyythia), Proietti, Favasuli (73′ Distefano), Corrado; Falletti (76′ Favilli), Ferrante (46′ Raimondo). A disposizione: Brazao, Sorensen, Capanni, Mantovani, Capuano, Travaglini, Marginen. Allenatore: Lucarelli.

SAMPDORIA (4-3-3): Stankovic; Bereszynski, Ferrari, Murru (54′ Ghilardi), Giordano; Benedetti (72′ Askildsen), Yepes (81′ Panada), Verre; Depaoli (81′ Stoppa), La Gumina (72′ De Luca), Pedrola. A disposizione: Ravaglia, Aquino, Barreca, Malagrida, Di Stefano, Delle Monache, Paoletti. Allenatore: Pirlo.

Arbitro: Di Marco di Ciampino. Assistenti: Prenna di Molfetta e Severino di Campobasso Quarto ufficiale: Emmanuele di Pisa. VAR: Abbattista di Molfetta. AVAR: Meraviglia di Pistoia.

AMMONITI: Falletti, Proietti, Celli, Verre.

Sampdoria News 24 - Registro Stampa Tribunale di Torino n. 44 del 07/09/2021 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - PI 11028660014 Editore e proprietario: Sportreview s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a U.C. Sampdoria S.p.A. Il marchio Sampdoria è di esclusiva proprietà di U.C. Sampdoria S.p.A.