Torino-Sampdoria, streaming LIVE e diretta TV: come vedere la partita

streaming
© foto www.imagephotoagency.it

Torino-Sampdoria, mercoledì 3 aprile alle ore 21 in diretta tv o streaming. Ecco tutte le indicazioni su come seguire la 30ª giornata di Serie A

La Sampdoria va in casa del Torino per una sfida decisiva in chiave qualificazione europea che coinvolge entrambe le formazioni.


Torino-Sampdoria: dove vederla in streaming

Torino-Sampdoria andrà in scena mercoledì 3 aprile alle ore 21 presso lo stadio “Grande Torino”. Il match sarà fruibile in diretta tv su Sky (canale 253) e in streaming su SkyGo da smartphone, tablet o computer.


Torino-Sampdoria: le probabili formazioni

TORINO (3-5-2): Sirigu; Izzo, Nkoulou, Moretti; Ansaldi, Rincon, Lukic, Baselli, De Silvestri; Zaza, Belotti. Allenatore: Mazzarri.

SAMPDORIA (4-3-1-2): Audero; Sala, Andersen, Colley, Murru; Praet, Vieira, Linetty; Ramirez; Gabbiadini, Quagliarella. Allenatore: Giampaolo.


Torino-Sampdoria: l’arbitro del match

La sfida tra Torino e Sampdoria sarà diretta dall’arbitro Fabio Maresca di Napoli, coadiuvato dagli assistenti Alessandro Costanzo di Orvieto e Alessio Tolfo di Pordenone; il ruolo di quarto ufficiale sarà ricoperto da Eugenio Abbattista di Bari, mentre agli schermi del VAR ci sarà Gianluca Aureliano di Bologna, assistito da Alessandro Lo Cicero di Brescia.


Torino-Sampdoria: il momento degli avversari

Ottimo campionato per il Torino di Walter Mazzarri, che si trova in ottava posizione con 45 punti. La Roma, che lo precede, è a sole due lunghezze; la Sampdoria – prossimo avversario – a pari punti. Il bilancio casalingo della squadra granata è molto positivo: su 14 match disputati tra le mura del “Grande Torino” sono arrivate otto vittorie, un pareggio e cinque sconfitte. Nelle ultime dieci giornate di campionato il Torino ha racimolato 18 punti, grazie a cinque vittorie e tre pareggi.


Torino-Sampdoria: i precedenti del match

Sarà il 130esimo match ufficiale tra Torino e Sampdoria, il 51esimo casalingo per i granata che possono sfruttare il fattore interno come dimostrano le 28 vittorie e i 15 pareggi ottenuti. Negli ultimi due precedenti sono arrivati solo pareggi: il primo per 1-1 nella stagione 2016/17, il successivo con il risultato di 2-2. Il Torino ha messo a segno 86 gol contro i soli 47 della squadra blucerchiata. 


VUOI RESTARE AGGIORNATO SULLA SAMPDORIA? SCARICA LA NOSTRA APP!