Connettiti con noi

News

Torneo Ravano: presentata la nuova edizione della manifestazione

Pubblicato

su

Torneo Ravano-Coppa Paolo Mantovani: presentata l’edizione 2023 della manifestazione sportiva dedicata ai giovani

Il 38° Torneo Ravano e la 29ª Coppa Paolo Mantovani, in agenda il prossimo maggio a Genova, è stato illustrato a istituzioni, federazioni sportive, rappresentanti del mondo della scuola e a tutti coloro  che credono nei valori promossi da queste manifestazioni dedicate ai giovani. Il torneo è ormai un evento tradizionale della città che sarà Capitale Europea dello Sport nel 2024 e teatro di grandi eventi sportivi come il Grand Finale di Ocean Race nel 2023.

«Dobbiamo investire sui giovani – ha dichiarato il sindaco Marco Bucci non solo attraverso l’istruzione ma anche con la condivisione di valori indispensabili per formare i cittadini del domani: integrazione, spirito di squadra e rispetto sono solo alcuni dei princìpi fondamentali che lo sport può trasmettere. Si tratta di un torneo che è stato in grado di evolversi nel tempo e adattarsi alle nuove generazioni e che, a partire da Genova, è diventato il più grande in Europa nel suo genere: il Ravano è ormai un’istituzione della nostra città che sarà Capitale Europea dello Sport nel 2024 e teatro di grandi eventi sportivi, come il Grand Finale di Ocean Race nel 2023. Eventi in cui vogliamo vedere coinvolti tutti i nostri ragazzi in prima linea, sia come spettatori, sia come team organizzativo».

«Torneo Ravano è sinonimo di sport, valori e crescita per migliaia di bambine, bambini, ragazze e ragazzi genovesi e non solo, che hanno un ricordo collegato a questo evento unico a livello nazionale e che lo potranno raccontare quando saranno adulti. Anch’io ho avuto la grande fortuna di fare, da bambina, – ha sottolineato l’assessore comunale allo Sport Alessandra Bianchi – questa straordinaria esperienza, di cui mi porto ancora nel cuore quelle prime partite disputate al Torneo che hanno dato il via alla mia carriera di calciatrice. Quest’anno, da assessore allo Sport, sono particolarmente orgogliosa di partecipare al lancio della prossima edizione del Torneo Ravano e della Coppa Mantovani che saranno collegati al più grande evento sportivo dell’anno per la nostra città, The Ocean Race The Grand Finale, per la prima volta in Italia con Genova tappa finale. Genova grazie al Torneo Ravano e alla lungimiranza della famiglia Mantovani ha fatto scuola, è il caso di dirlo, nello sport per i più giovani e in questo solco vogliamo lavorare per diventare una città modello per tutti gli sportivi di ogni età».

La Fondazione Torneo Ravano promuove i valori dello sport, con particolare accento sulle attività motorie giovanili non agonistiche, d’intesa con l’Ufficio scolastico regionale e il patrocinio di Regione Liguria, Comune di Genova e Camera di Commercio.

Dodici le federazioni sportive coinvolte su tornei di calcio maschile, calcio femminile, basket, rugby, volley, ciclismo, scherma, atletica leggera, pallanuoto, vela, canottaggio, tennis e hockey dedicati a bambini  e bambine di 3a, 4a e 5a elementare; le classi delle scuole saranno sempre più impegnate anche in laboratori edutainment grazie ai partner dell’evento e con l’aiuto di ottanta maturandi degli istituti cittadini.

Queste le date e i periodi da tenere sott’occhio per partecipare alla manifestazione:

da lunedì 30 gennaio a venerdì 10 marzo
iscrizioni online per le scuole con live chat sempre attiva

aprile – maggio
organizzazione delle prefasi provinciali con i comitati regionali in Liguria e basso Piemonte

da lunedì 15 a giovedì 25 maggio
le scuole genovesi si ritroveranno alla Fiera di Genova nel padiglione Jean Nouvel

giovedì 25 maggio
le finalissime con l’arrivo dei vincitori di ogni prefase.

News

Video

Sampdoria News 24 - Registro Stampa Tribunale di Torino n. 44 del 07/09/2021 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - PI 11028660014 Editore e proprietario: Sportreview s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a U.C. Sampdoria S.p.A. Il marchio Sampdoria è di esclusiva proprietà di U.C. Sampdoria S.p.A.