Torreira, sirene azzurre per l’uruguayano: «Penso solo alla Samp»

Torreira
© foto www.imagephotoagency.it

L’Uruguay avrebbe bisogno di un giovane come Lucas Torreira, ma c’è persino la possibilità di vederlo con la nazionale italiana: «Per ora solo voci»

Molti si saranno detti che non era possibile: non solo la vittoria con l’Inter a San Siro in rimonta, ma anche la prestazione di qualche giocatore doriano è stata fuori dal comune. Nella lista va messo Lucas Torreira, che ha vissuto una serata da maestro d’orchestra nello scacchiere tattico disposto da Marco Giampaolo, di fatto scherzando nella ripresa l’intero centrocampo avversario. Tuttavia, mentre si parla di campionato e mercato estivo, qualcosa si muove per Torreira anche a livello di rappresentative nazionali.

ITALIA VS. URUGUAY – In un’intervista all’edizione digitale di Ovación, il centrocampista della Samp ha ammesso la possibilità di esser chiamato in azzurro: «Per ora nessuno mi ha cercato, neanche con il club: non c’è stata nessuna chiamata a riguardo. Di quest’occasione dovrebbe occuparsi il mio agente (Pablo Betancur, ndr) e non ho parlato con lui; per ora sono solo voci». Tuttavia, Torreira potrebbe giocare in azzurro, visto che ha giocato per l’Uruguay solo per un paio di settimane, chiamato per alcuni stage dell’U-15 e dell’U-17: «Non ci ho mai pensato, sta avvenendo tutto così velocemente. Penso solo alla Samp e all’ottimo momento che sto vivendo… non vi saprei dire se giocherò nella nazionale italiana».

Articolo precedente
Skriniar SampdoriaSkriniar-Silvestre, prova monstre a Milano contro l’Inter
Prossimo articolo
osservatoriCalciomercato Sampdoria: osservatori blucerchiati per Padova-Parma