Torreira è oro: ogni tre mesi aumenta il suo valore

© foto www.imagephotoagency.it

Secondo il CIES, Lucas Torreira in tre mesi ha incrementato il suo valore di trasferimento: tra i migliori dieci U21 della Serie A

Lucas Torreira è sicuramente il talento più cristallino della squadra blucerchiata: giocatore completo, tecnicamente fortissimo, capace di essere un gigante anche in mezzo a calciatori fisicamente più prestanti di lui. L’uruguaiano ha stupito tutti, in questo inizio di campionato, non passando inosservato in Svizzera dove, il laboratorio del CIES, ha elaborato la classifica dei migliori Under21 nei cinque campionati principali includendo anche il mediano della Sampdoria. La classifica tiene conto del valore che il giocatore aveva ad inizio settembre e, in base al calcolo delle presenze, prestazioni, gol, giocate determinanti, tutti criteri tenuti a bilanciamento, ha decretato di quanto è incrementato il valore di trasferimento del giocatore.

Al primo posto della classifica generale troviamo Mbappé, passato da 133,8 milioni di euro a 182,8 milioni con un incremento di +37%; per il primo militante in Serie A dobbiamo scendere al dodicesimo posto: Donnarumma partiva da una quotazione molto alta, derivante il multimilionario rinnovo con la squadra rossonera, e nel suo caso non si può parlare di aumento perché la quotazione è scesa, passando da 68,7 milioni a 55,7 pari a -19%. Alla quarantunesima posizione in classifica, settimo tra i militanti in Serie A, troviamo Lucas Torreira: il blucerchiato partiva da una quotazione di 16,3 milioni e passa a 25,3 per un incremento del 56%. Tra il portiere rossonero e il giocatore blucerchiato ci sono Chiesa (+67%), Pellegrini (+44%), Kessie (+8%), Bentancur (+147%) e Diawara (+21%).

Articolo precedente
Sampdoria QuagliarellaIl podio delle “coppie” è blucerchiato: che intesa Zapata-Quagliarella
Prossimo articolo
Sampdoria Mikulic libroLetteratura sotto l’albero: un nuovo libro a tinte blucerchiate