Toti: «Stadio aperto a mille tifosi, sospesi sport di contatto amatoriali»

Coronavirus Toti
© foto www.imagephotoagency.it

Giovanni Toti, presidente della Regione Liguria, ha fatto il punto al termine della conferenza straordinaria per analizzare il testo del decreto

Al termine della conferenza straordinaria delle Regioni e delle Province autonome per analizzare il testo del decreto del Consiglio dei Ministri, il presidente della Liguria Giovanni Toti ha fatto un passaggio sulla questione stadi e sport in diretta su Facebook.

«Per quanto riguarda i palazzetti dello sport e gli stadi viene introdotto per gli impianti sopra le 10000 unità il limite di mille spettatori, sotto le diecimila il 15% dei posti ovviamente seguendo i protocolli anti-covid previsti. Vengono sospesi gli sport di contatto a carattere amatoriale, la partita di calcetto tra gli amici, restano invece attivi alle regole stabilite con le federazioni i campionati di ogni genere e grado».