Totti: «Vi spiego perché non sono andato alla Sampdoria»

Roma Sampdoria
© foto www.imagephotoagency.it

Totti racconta l’aneddoto: «Senza il torneo Città di Roma sarei andato alla Sampdoria, i giallorossi volevano darmi in prestito»

Collegato con Sky Sport, Francesco Totti ha spiegato il motivo per cui non andò alla Sampdoria in giovane età, quando ancora la sua storia alla Roma era tutta da scrivere. Ecco l’aneddoto del classe ’76:

«Se non ci fosse stato il torneo Città di Roma sarei andato alla Sampdoria. Volevano darmi in prestito, il mister Bianchi non mi vedeva bene ed aveva altri obiettivi. Quella serata cambiò tutto. Fortunatamente sono riuscito a rimanere in questa splendida città, nella società che ho sempre amato e stimato. Chissà dove sarei andato dopo Genova, sicuramente non alla Roma».