Udinese, Pussetto: «Sampdoria? Un peccato fermarmi adesso»

Iscriviti
pussetto udinese
© foto www.imagephotoagency.it

L’infortunato Nacho Pussetto, attaccante dell’Udinese, ha caricato i compagni in vista della sfida contro la Sampdoria: le sue dichiarazioni

L’infortunato Nacho Pussetto, attaccante dell’Udinese, ha caricato i compagni in vista della sfida contro la Sampdoria.

RIABILITAZIONE – «Va molto meglio, è passata una settimana dall’operazione e mi sento già in ripresa. È stato un peccato fermarsi adesso, stavo facendo molto bene e sentivo la fiducia di tutti. Nel calcio sappiamo che possono succedere queste cose, quindi serve alzare subito la testa. I primi giorni sono stato male ma ho subito pensato che questa è la mia vita e devo riprendere subito per tornare più forte di prima».

GOL CONTRO LA LAZIO – «In quella partita abbiamo fatto tutto bene con la giusta mentalità e se facciamo in questa stagione tutte le gare con quell’atteggiamento i risultati positivi saranno molti di più di quelli negativi. Abbiamo un’ottima squadra ma speriamo di regalare soddisfazioni ai nostri tifosi e di rivederli presto allo stadio. Anche da fuori sarò sempre al fianco dei miei compagni».